Parla Filic, l’oro del Gaeta

Milos Filic è al suo primo anno in Italia ed il suo rendimento, fin qui, è stato super: 112 reti in 11 partite. Il Gaeta se lo tiene stretto e qualche settimana fa ha ufficializzato il rinnovo contrattuale della sua stella ponendo le basi per un suo futuro ruolo centrale all’interno della squadra. Il serbo attende la ripresa del campionato per continuare a stupire tutti e meravigliare il pubblico di casa che lo vedrà impegnato contro il Città Sant’Angelo il prossimo 23 Gennaio. Noi della Redazione di HandballTime gli abbiamo posto alcune domande alla luce dei notevoli risultati raggiunti fino ad ora:

HandballTime: Milos, innanzitutto grazie per la disponibilità. Ti chiediamo subito: cosa ne pensi del tuo rendimento finora?

Milos Filic: Sicuramente sono contento di essere il capocannoniere ma per me in questo momento non è la priorità. Sono molto felice e soddisfatto di come ho giocato nella prima parte del campionato.

HandballTime: Ti aspettavi un riconoscimento migliore nei premi FIGH?

Milos Filic: La cosa più importante per me è che la società sia contenta di quanto stia facendo e del modo in cui posso aiutare la mia squadra. Se continuerò a giocare bene nell’ultima parte di stagione sarà per me il miglior premio.

HandballTime: Hai rinnovato il contratto con il Gaeta Sporting Club: cosa ti ha spinto a questa decisione?

Milos Filic: Ho rinnovato il contratto con il Gaeta perché qui sto bene, è un posto che piace molto alla mia famiglia, io gioco bene e le persone sono molto simpatiche e mi trattano con gentilezza. La società mi ha offerto un buon contratto e quindi non c’è la minima intenzione di cambiare posto.

HandballTime: Sei alla tua prima esperienza in Italia. Cosa ne pensi del campionato italiano?

Milos Filic: Il campionato italiano non è allo stesso livello di Germania o Spagna, dove ho precedentemente giocato, ma non è sicuramente facile. Ci sono molti buoni giocatori, ottime squadre e per questo in ogni gara devo dare sempre il massimo.

HandballTime: Quali sono gli obiettivi di fine stagione e della prossima?

Milos Filic: Il mio obiettivo per questa stagione è di continuare a giocare bene, di provare a rimanere, se possibile, il top scorer del campionato e di raggiungere il miglior risultato con la mia squadra. Per la prossima stagione il progetto è di portare a Gaeta nuovi giocatori per provare a posizionarci tra le prime quattro in classifica. Io sono qui, darò il meglio di me in questa seconda parte del campionato e vedremo quale sarà il risultato finale.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi