Pontinia, Eleonora Colloredo prolunga fino al 2023

Continuano le conferme in casa Handball Club Pontinia, la squadra del presidente Mauro Bianchi che è reduce dalla seconda stagione nella serie A Beretta femminile, la massima serie nazionale di pallamano. La compagine pontina, che nella stagione appena conclusa ha centrato la semifinale scudetto (sconfitta solo dai campioni d’Italia del Brixen) e ha ottenuto il terzo posto in Coppa Italia, ha prolungato il tesseramento fino al giugno 2023 di Eleonora Colloredo, 21 anni, di Udine.
«Parliamo di un pivot molto giovane che ha mostrato una crescita repentina e dimostrando sul campo di avere doti importanti, un vero e proprio pivot di razza – chiarisce coach Giovanni Nasta – Settimana dopo settimana la giocatrice è cresciuta molto, i suoi progressi sono sotto gli occhi di tutti tanto che per lei grazie al suo lavoro qui a Pontinia è arrivata anche la convocazione con la maglia della Nazionale. Ha saputo mettersi in mostra con score molte elevati in ogni partita, s’è guadagnata la fiducia delle compagne che la cercano con continuità ed è capace di ripagare sempre questa fiducia, senza dimenticare che si tratta di un buon elemento anche in fase difensiva e sarà uno dei punti di forza anche per la prossima stagione».
La Colloredo ha dimostrato di essere molto determinata, unendo le sue doti tecniche a quelle psicologiche, questo le ha permesso di guadagnarsi uno spazio importante già alla prima stagione nel Club del presidente Mauro Bianchi. «A Pontinia mi sono trovata molto bene, abbiamo ottenuto risultati notevoli e abbiamo margini di crescita importanti – ha chiarito la giocatrice di Udine – La città? Qui trovo già molto bene, poi è vicina a Roma, una realtà che mi affascina da sempre, mi piace tanto il caldo e il mare quindi qui mi trovo benissimo anche per questo». Eleonora Colloredo ha iniziato la sua carriera nel Cus Udine, dove ha giocato dal 2009 al 2019, poi nella stagione 2020/2021 ha vestito la maglia dell’Oderzo in serie A1 prima di passare a Pontinia. Nel suo palmares c’è la vittoria della Coppa Italia, il secondo posto alla finale scudetto 2021 e il premio come miglior pivot della Finale nazionale 2016/17.