Poule Promozione 2DF, si parte

Al via questa mattina la Poule Promozione in Seconda Divisione Femminile, al termine della quale tre formazioni sulle sei partecipanti festeggeranno la promozione in Prima Divisione. Si comincia alle ore 9 con la sfida tra le due formazioni altoatesine del Brunnek e dello Schenna. Le due formazioni si sono già affrontate nel corso della stagione regolare, chiudendo il proprio girone rispettivamente al primo ed al secondo posto in graduatoria. Si tratta di due squadre che si conoscono molto bene e che daranno sicuramente vita ad un incontro entusiasmante. A seguire, fischio d’inizio previsto per le ore 10:30, scenderanno in campo a Città Sant’Angelo (teatro di gara dei match della prima giornata) la Virtus Carnago e l’Alì Mestrino. La formazione lombarda vorrà recitare sin dal primo incontro il ruolo di sorpresa della manifestazione, dall’altro canto l’Alì Mestrino parte con i favori del pronostico e vuole quindi partire sin da subito con il piede giusto. La mattinata della prima giornata sarà chiusa dal match in programma alle ore 12 con il big match tra altre due favorite della Poule Promozione. Sul parquet di Città Sant’Angelo scenderanno infatti il Teramo guidato da coach Serafino La Brecciosa e lo Scinà Palermo allenato da Salvo Cardaci. Si ritorno in campo nel pomeriggio quando lo Schenna affronterà la Virtus Carnago alle ore 16:30 ed il Teramo se la vedrà con il Brunnek (fischio d’inizio fissato per le ore 18). Il primo giorno di gara si chiuderà alle ore 19:30 con il big match tra le favorite Alì Mestrino e Scinà Palermo. La prima giornata di gara potrebbe quindi dire già tanto in merito alle squadre in grado di lottare sino alla fine per conquistare i tre posti utili per la promozione in Prima Divisione. La Poule Promozione proseguirà nella giornata di sabato al Pala Santa Filomena di Chieti, alle ore 9 ci sarà la sfida tra Scinà Palermo e Brunnek. Si preannunciano interessanti anche le sfide in programma alle ore 10:30 tra Alì Mestrino e Schenna ed alle ore 12 tra la possibile sorpresa Virtus Carnago e la favorita Teramo. Non sono escluse soprese anche nelle gare del pomeriggio dove alle ore 16:30 si affronteranno il Brunnek e l’Alì Mestrino, alle ore 18 Scinà Palermo e Virtus Carnago ed infine alle ore 19:30 Teramo affronterà Schenna. La Poule Promozione si chiuderà nella mattina di domenica tre maggio, alle ore 9 ci sarà la sfida tra le matricole Virtus Carnago e Brunnek. Decisivi, a meno di clamorose soprese, potrebbero risultare in chiave promozione i match in programma alle ore 10:30 tra Schenna e Scinà Palermo e la super sfida delle ore 12 tra l’Alì Mestrino di Menin ed il Teramo guidato in panchina da coach Serafino La Brecciosa. Al termine della Poule Promozione le prime tre classificate festeggeranno la promozione nella Prima Divisione Nazionale di Handball Femminile.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi