Pressano, sfida con Merano decisiva per allungare la stagione

A sette mesi dal via al campionato di Serie A, la Pallamano Pressano CR Lavis giunge al crocevia più importante della stagione. Nella penultima giornata di Poule Play Off i gialloneri di Branko Dumnic affronteranno l’Alperia Merano in un vero e proprio scontro diretto per la seconda piazza. Sfumato il sogno primo posto dopo la dura lezione giunta a Bolzano sabato scorso, Giongo e compagni sono ora chiamati a difendere il secondo posto costruito con tanto impegno durante la stagione: a minare le certezze di Pressano c’è infatti proprio la compagine di Merano che sosta al terzo posto, staccata di tre lunghezze dai gialloneri. I ragazzi di mister Jürgen Prantner stanno vivendo un momento decisamente positivo fin dall’inizio di 2017 e si presenteranno al Palavis per fare il colpaccio. Dopo aver scalzato Trieste dal terzo posto all’ultima giornata di Regular Season, i Diavoli Neri vogliono fare un altro illustre sgambetto questa volta a Pressano. Forti della vittoria 25-24 nel match d’andata a Merano, Starcevic e compagni possono contare sullo scontro diretto a favore: basteranno quindi i 3 punti per balzare in seconda piazza e poi giocarsi tutto all’ultima giornata quando ospiteranno al PalaWolf il Bolzano ed il Pressano viaggerà a Trieste. Dall’altra parte non fanno conti i ragazzi gialloneri: l’obiettivo ormai d’obbligo è quello di vincere (ai rigori oppure sui 60′) per blindare matematicamente il secondo posto in classifica e staccare il pass per gli spareggi di Chieti dal 28 al 30 aprile, dove si affronteranno le seconde classificate dei 3 gironi. Non sarà facile per i padroni di casa: Merano ha vinto 2 volte su 3 quest’anno contro la squadra trentina di cui una volta proprio al Palavis, teatro dell’incontro. Nessun dubbio di formazione da una parte e dall’altra, eccezion fatta per Simone Mengon, infortunatosi alla mano destra nella trasferta di Bolzano. Sarà quindi un vero e proprio match dove entrambe le squadre daranno il tutto per tutto: la possibilità di allungare la stagione passa per questa partita e nessuno vorrà perdere il treno. Occorrerà da parte giallonera un cambio totale di pagina rispetto a sabato scorso, mentre Merano vuole proseguire nel buon rendimento dopo aver sconfitto nettamente Trieste 31-20. A farla da padrone sarà sicuramente l’equilibrio: tensione e spettacolo sono assicurati al Palavis a partire dalle 20.30, arbitra la coppia Alperan-Scevola.

 

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi