Pressano spreca e perde: Gaeta passa 20-19

Dopo due brillanti vittorie si ferma bruscamente la Pallamano Pressano CR Lavis che cade sul campo di Fondi al cospetto della Carburex Gaeta. Risicata la sconfitta patita dai gialloneri che sono usciti sconfitti col punteggio di 20-19 al termine di una gara combattuta che ha visto la squadra di Fusina costretta ad inseguire per quasi tutto l’incontro. E dire che in avvio di gara con un prepotente 1-4 il team giallonero aveva approcciato nella giusta maniera l’incontro: attacco positivo seppur con qualche errore grossolano e difesa ottima hanno costretto Gaeta a recuperare. Un riscatto immediato quello della squadra pontina che prima si è riportata sul 5-5 e poi ha messo in scena una vera e propria fuga. L’attacco giallonero ha sofferto enormemente per tutto il primo tempo: dall’1-4 menzionato in 25 minuti Giongo e compagni hanno infilato soltanto 3 reti di cui 1 dai sette metri, chiudendo la prima frazione con un laconico 12-7 per i padroni di casa. Cinque lunghezze pesanti da recuperare ma Pressano sa di avere i mezzi per recuperare il match e con una difesa corretta ed un attacco ben assestato, i gialloneri rimontano. Al 20′ arriva infatti il 16-16 firmato D’Antino ed è lo stesso centrale giallonero a regalare anche il nuovo vantaggio alla truppa trentina sul 17-18. Sul più bello però alcune brutture offensive e la grinta gaetana hanno consentito ai locali di tornare avanti: gli ultimi concitati minuti non sono serviti poi per ribaltare il risultato equilibratissimo, anzi, altri pesanti errori hanno spianato la strada al 20-19 dei padroni di casa. Due punti lasciati per strada che fanno male al morale, dopo un riscatto fatto di due successi contro Bressanone e Siena: anche la classifica piange, con Pressano che fallisce una chance di accorciare sulle posizioni di vertice e resta settimo, con tanta strada ancora da fare.
Gaeta – Pressano 20-19 (p.t. 12-7)
Gaeta: Bliznov 3, Bottino, Cascone 2, Ciccolella, La Monica, Lombardi 6, Pantanella, Panzarini, Ponticella 2, Randes 1, Rossetto 1, Santinelli 3, Sarenac 2, Scavone, Uttaro, Viggiano. All. Onelli
Pressano: Alessandrini, ARgentin 1, D’Antino 3, Dallago, Dedovic 9, Di Maggio 1, Facchinelli, Fadanelli, Folgheraiter 1, Giongo, Moser, Nikocevic 3, Sampaolo 1. All. Fusina
ARbitri: Castagnino-Manuele