Pressano torna in campo, al Palavis c’è il Romagna.

Riprenderà dal campo amico del Palavis il campionato a singhiozzo della Pallamano Pressano Cassa di Trento che affronta quella che sulla carta dovrebbe essere l’ultima giornata di andata del campionato di Serie A Gold, ospitando il fanalino di coda Romagna. Sulla carta, si diceva, perché per gran parte delle squadre il giro di boa sarà questo sabato, mentre Pressano dovrà recuperare l’8^ giornata sul campo della capolista Bressanone (match rinviato per gli impegni di Coppa Europea degli altoatesini) mercoledì prossimo; non è tutto, perché sul campionato pende il ricorso in Corte d’Appello presentato dal Rubiera, escluso dal campionato la scorsa settimana.

Un percorso quindi ricco di incognite per la squadra di mister Alessandro Fusina che deve però pensare solo e soltanto partita per partita. I gialloneri si trovano nel gruppone fra il terzo ed il settimo posto della classifica, in piena lotta per i PlayOff: ogni punto diventa quindi pesantissimo e fondamentale ai fini della graduatoria e la vittoria questo sabato è d’obbligo per Folgheraiter e compagni. Pressano ospiterà un Romagna la cui classifica non rende onore alle prestazioni viste in campo: in più di un’occasione la squadra guidata dal veterano della panchina Domenico Tassinari ha mostrato un buon gioco senza però conquistare punti. Il team di Imola ha infatti raccolto soltanto un pareggio contro il Campus Italia (ed uno contro il Rubiera ma la gara non è più valida ai fini del campionato) con dieci sconfitte di cui l’ultima pesante per 24-32 in casa contro il Siracusa.

Una situazione che chiama i ragazzi del Romagna a dare il tutto per tutto: dall’altra parte del campo dovrà quindi stare ben attento un Pressano che con le squadre meno indicate per i vertici ha sempre faticato a mantenere la concentrazione ed il ritmo necessario, pur non sbagliando mai il colpo in questa stagione. In salute e determinata, la Pallamano Pressano vuole mantenere alto il tenore della classifica davanti al proprio pubblico e chiama a raccolta i tifosi per dare la caccia a due punti importanti anche nello scacchiere del tabellone di Coppa Italia, tutto da definire.

Fischio d’inizio per il match fissato al Palavis per le ore 18.30 ed affidato alla coppia siciliana Bocchieri-Scavone. La gara sarà trasmessa come di consueto sulla piattaforma elevensports.it, partner della Serie A Gold e della FIGH.