Primo ko stagionale per Fasano

Sconfitta ai rigori a Siracusa per una Junior falcidiata dall’influenza. Primo stop stagionale per la Junior Fasano, superata nel pomeriggio di oggi a Siracusa per 34-32 ai tiri di rigore, dopo il 31-31 al termine dei 60’ regolamentari. I fasanesi si presentavano al Pala Lo Bello privi di Leo De Santis, Vito Claudio Marino e Francesco Rubino, scendendo in campo con Pasquale Maione febbricitante, ma dopo una prima fase del match equilibrata, riuscivano comunque a prendere il largo trascinati dalle parate di Vito Fovio e dalle reti di uno straripante Guido Riccobelli e dell’ultimo arrivato Andrè Alves Leal. La formazione biancazzurra toccava anche le sette reti di vantaggio e chiudeva la prima frazione sul 18-12 a proprio favore, ma nell’intervallo problemi gastrici colpivano diversi elementi della squadra (Guido Riccobelli, Pasquale Maione, Marco Pignatelli, Flavio Messina e Paolo De Santis), con gli uomini di Francesco Ancona che, fortemente debilitati dai sintomi influenzali, vedevano gli aretusei con il passare dei minuti recuperare e poi azzerare il gap. Al 60’ il risultato era fisso sul 31-31 con i tiri di rigore che favorivano i padroni di casa, più precisi dai 7 metri, rispetto alla Junior Fasano, che chiuderà la prima fase del torneo sabato alle 19 in casa contro il Fondi, prima di osservare il turno di riposo in coincidenza con l’ultima giornata del girone C di Serie A, già vinto matematicamente dal sodalizio presieduto da Francesco Renna. Tabellino: Teamnetwork Albatro – Junior Fasano 34-32 d.t.r. (p.t. 12-18; s.t. 31-31) Teamnetwork Albatro: Mincella, Errante, Adler, Vinci 1, Ragusa, Calvo M, Brancaforte 5, Morandeira 1, Argentino, Giuffrida, Molina 8, Polito 9, Dedovic 7, Calvo A. 3. All: Giuseppe Vinci Junior Fasano: Fovio, Cedro, Messina 1, De Santis P. 4, Maione 5, Riccobelli 14, Palmisano, Pignatelli 1, Arcieri, Gallo, Colella, Alves 7. All: Francesco Ancona Arbitri: Alperan – Scevola Questo il quadro completo della settima giornata di ritorno: Siracusa-Junior Fasano 34- 32 (d.t.r.), Gaeta-Benevento 31-29, Enna-Città Sant’Angelo 32-33, Conversano-Lazio 28- 18. Ha riposato il Fondi. Classifica: Junior Fasano* 43, Siracusa 34, Conversano 32, Fondi 26, Città Sant’Angelo 25, Gaeta* 18, Benevento 9, Enna 5, Lazio 0. *Non osservato il turno di riposo. Prossimo turno: Città Sant’Angelo-Siracusa, Benevento-Conversano, Junior FasanoFondi, Lazio-Enna . Riposa il Gaeta.

Fasano, 6 febbraio 2016

UFFICIO STAMPA

Antonio Latartara

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi