Romagna, coach Tassinari: “Secondo posto? Non dipende solo da noi”

Tutto all’ultima giornata. Nella Poule Play Off del girone B di massima serie di pallamano maschile, nello scorso turno di campionato, Carpi ha blindato matematicamente la prima posizione in classifica e la conseguente qualificazione alle semifinali scudetto. Dall’altro canto il Romagna battendo il Città Sant’Angelo ha riaperto i giochi per quanto concerne il secondo posto. Sarà decisiva ai fini della qualificazione alla Poule d’Ammissione in programma dal 28 al 30 aprile al Pala Santa Filomena di Chieti l’ultima giornata della Poule Play Off in programma sabato (15 aprile ndr). La compagine allenata da D’Arcangelo affronterà tra le mura amiche del Pala Castagna il Carpi, già certo della qualificazione alle semifinali scudetto. Compito, almeno sulla carta, più agevole per il Romagna chiamato ad affrontare in trasferta il Bologna United, formazione quest’ultima fuori dai giochi. “Secondo posto? Non dipende – afferma il tecnico del Romagna, Domenico Tassinari – solo da noi. Siamo legati al risultato del Città Sant’Angelo, in caso di vittoria ed arrivo a pari punti sarebbe, infatti, la compagine allenata da D’Arcangelo a chiudere al secondo posto in virtù della migliore differenza reti. Al Pala Castagna si affronteranno due formazioni con motivazioni completamente diverse: il Carpi ha già centrato con un turno d’anticipo la qualificazione alle semifinali scudetto, Città Sant’Angelo invece vuole chiudere in bellezza, vuol mettere la ciliegina sulla torta centrando la storica qualificazione alla Poule d’Ammissione in programma dal 28 al 30 aprile prossimi al Pala Santa Filomena di Chieti”. Romagna invece affronterà in trasferta il Bologna United… “Andremo a Bologna – prosegue lo stesso Domenico Tassinari – a disputare la nostra onesta gara. Contro Città Sant’Angelo abbiamo vinto ma non con la giusta differenza reti, in tale ottica loro sono avanti, tutto questo quindi rende sicuramente più difficile il nostro cammino. Il nostro eventuale arrivo al secondo posto in classifica della Poule Play Off del girone B – conclude lo stesso allenatore del Romagna – è strettamente correlato all’andamento della gara tra il Città Sant’Angelo ed il Carpi. Vedremo…”.