Romagna vuol chiudere l’anno in bellezza

La trasferta di oggi ad Ancona (ore 18.30), inaspettatamente penultima dopo aver giocato i play-off nelle ultime due stagioni, racchiude diverse insidie sia per la determinazione che i padroni di casa mettono in campo davanti al loro pubblico, sia perché il Romagna in trasferta è reduce da prestazioni non proprio convincenti. L’unica vittoria agevole risale al match di Nonantola, cioè quasi un girone fa visto che, dopo la sosta per gli impegni della Nazionale, il campionato riprenderà il 21 gennaio con la sfida proprio col fanalino di coda. Al Romagna serve quindi centrare l’ultima vittoria per congedarsi dal 2016 nel migliore dei modi. Tre punti che probabilmente non saranno sufficienti a chiudere l’anno al comando, ma che permetterebbero di continuare ad essere padroni del proprio destino dovendo affrontare ancora in casa la capolista Carpi (11 febbraio). Mancheranno ancora i fratelli Folli, per infortunio e coach Tassinari rischia di non avere anche Daniele Rossi a causa di una ferita rimediata col Cologne. Arbitreranno il match Lorusso e Strippoli.

 

3° GIORNATA DI RITORNO (GIRONE B): Ancona  Romagna, Cologne – Bologna, Tavarnelle – Carpi, Cingoli – Città Sant’Angelo. Riposa Nonantola.

CLASSIFICA (girone B): Carpi 26, Romagna 24, Bologna 17, Città Sant’Angelo* 16, Cologne 15, Tavarnelle 12, Cingoli 11,  Ancona 7*, Nonantola 4.

*una partita in meno

 

 

Ufficio stampa Romagna Handball

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi