S. Lazzaro – Bruneck, ora viene il bello

Si terrà sabato al Palalu di Mantova (inizio ore 21) la gara d’andata dello spareggio tra San Lazzaro e Bruneck, valido per l’accesso alla Seconda Fase Eliminatoria della serie A2 di pallamano femminile che si disputerà a Chieti dal 13 al 15 maggio prossimi. La formazione allenata da Liliana Ivaci ha chiuso al secondo posto la Poule Play Off nel girone A ed è chiamata, dunque, ad affrontare la corazzata Bruneck che ha chiuso al secondo posto la Poule Play Off per quanto concerne il girone B di serie A2 femminile. “Chiudere la Poule Play Off alle spalle della Leonessa Brescia è stato davvero un grande successo per questo gruppo  – afferma il tecnico Liliana Ivaciper tale motivo ringrazio tutte le mie atlete per aver centrato questo secondo posto. Ora ci attende questa gara di spareggio contro Brunico, giocheremo la nostra gara e speriamo di uscire a testa alta dal campo. Ora viene il bello, non abbiamo quindi nessuna intenzione di fermarci, affronteremo questo match con grande impegno e concentrazione, poi ovviamente il campo emetterà il suo insindacabile verdetto. Per noi – conclude Liliana Ivacisarebbe davvero bellissimo staccare il pass per Chieti ed essere tra le migliori sei formazioni della serie A2 femminile”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il dirigente Daniele Graziani che afferma… “Dobbiamo avere ancora fame di vittorie. Bisogna continuare a crederci ed alle ragazze dico di mettersi a disposizione del tecnico e della squadra per non smettere di sognare. Ora viene il bello”. Dall’altro lato ci sarà la corazzata Bruneck che ha chiuso al secondo posto la Poule Play Off del girone B dopo essere stata superata al foto finish dal Brixen. “Siamo comunque contenti – afferma il tecnico Patrick Sparberper essere riusciti a chiudere la Poule Play Off al secondo posto. Abbiamo terminato in testa la Regular Season poi ci sono costate care le sconfitte rimediate negli scontri diretti della Seconda Fase contro il Brixen. Ora viene il bello, ci stiamo preparando per affrontare nel migliore dei modi per affrontare questa importante sfida, giocheremo al massimo delle nostre possibilità e faremo di tutto per provare a centrare un risultato positivo. Abbiamo pieno rispetto del San Lazzaro e siamo comunque consapevoli delle difficoltà che ci attendono, per quanto ci riguarda non abbiamo però nessuna intenzione di fermarci. Il nostro obiettivo è quello di centrare la qualificazione alla Seconda Fase Eliminatoria in programma a Chieti – termina il tecnico del Bruneck, Patrick Sparberper provare a giocarci le nostre carte per centrare la promozione nel torneo di massima serie”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi