Santarelli Cingoli, il riposo del guerriero…

E’ il riposo del guerriero quello che spetta alla Santarelli Cingoli di pallamano maschile in Serie A2 girone B. I ragazzi di Nando Nocelli resteranno a guardare le altre squadre giocare dall’alto in basso, con la certezza di essere inarrivabili in classifica. In caso di vittoria di Secchia Rubiera e Bologna, infatti, i punti di distacco resteranno comunque 3 dai 5 attuali, ricordando che nella pallamano la vittoria vale 2 punti.  Nel girone di andata, i cingolani avevano riposato il 14 settembre, e da lì in poi hanno collezionato 13 vittorie (di cui 12 consecutive) e un pareggio. La pausa servirà per far recuperare la forma agli acciaccati. In questa settimana, intanto, Alexandru Rotaru e Hakim Jaziri hanno acquisito la cittadinanza italiana. I due giocatori sono nati geograficamente e pallamanisticamente in Italia, quindi si tratta di un riconoscimento puramente formale, derivante dall’origine rumena e tunisina dei due atleti. Torna dopo la pausa la squadra di A2 femminile di mister Nico Analla. Le cingolane saranno impegnate in trasferta contro l’Euromed Mugello, nella partita di domani alle ore 19. Nel girone di andata, la Polisportiva si era imposta per 29-16 al PalaQuaresima. Le toscane sono attualmente terzultime con 5 punti. Cappelli e compagne, invece, guidano il gruppo con 19 punti, a +4 dal Flavioni Civitavecchia.  I ragazzi della Serie B giocano in trasferta contro la capolista Cus Ancona, per la decima giornata regolare. I giovani della Santarelli Cingoli sono al settimo posto con 6 punti, frutto di 3 vittorie e 5 sconfitte.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi