Santarelli Cingoli, mercoledì di recuperi: femmine a Salerno, maschi in casa contro Brixen

Sarà un mercoledì da leoni quello di oggi delle squadre della Santarelli Cingoli in Serie A Beretta. Le formazioni della Polisportiva, infatti, giocheranno i recuperi di campionato, rispettivamente contro Jomi Salerno in trasferta per le ragazze e Brixen al PalaQuaresima per i ragazzi.

Serie A Beretta Femminile: Jomi Salerno-Santarelli Cingoli

Per quanto riguarda le ragazze di Analla, la partita si disputerà alle 16.30 dato il rinvio della seconda giornata di ritorno a causa degli impegni europei delle salernitane. La squadra di Avram è al comando della classifica con 26 punti, a +2 dall’Oderzo e a +10 dal quinto posto.

La gara di andata del 19 settembre ha visto la netta affermazione della Jomi per 26-41 al PalaQuaresima, al termine di una partita senza storia. Sebbene le cingolane abbiano tenuto testa alle pluricampionesse d’Italia per il primo quarto d’ora, il break di 0-5 dal 5-6 al 5-11 è stato decisivo per la fuga definitiva di Salerno, con il primo tempo terminato 9-16. Nella ripresa, Cingoli si avvicina a -5, poi crolla sotto i colpi di Dalla Costa, Manojlovic e Napoletano, allungando fino al definitivo +15. Le 9 reti di Sofia Cipolloni sono stata l’unica consolazione per le padrone di casa.

La Santarelli viene da un periodo negativo di sei sconfitte di fila, compresa la partita di sabato scorso contro il Mestrino. Di contro la Jomi ha vinto le ultime 9 partite di Serie A Beretta, con l’ultima sconfitta risalente al 17 ottobre nello scontro diretto contro Oderzo. La squadra raggiungerà la Campania senza le infortunate Cristalli e Ciattaglia, mentre alcune ragazze non saranno della partita a causa di impegni lavorativi. Ancora non al meglio Cipolloni e Mariniello.

Serie A Beretta Maschile: Santarelli Cingoli-Brixen

I ragazzi di Sergio Palazzi, invece, saranno impegnati alle ore 18 al PalaQuaresima contro il Brixen. Si tratta del recupero della nona giornata, che chiuderà di fatto il girone d’andata. In quell’occasione, il roster alto-atesino riscontrò diverse positività al Covid nel gruppo squadra.

La società di Bressanone è stata fondata nel 1970 e vanta due scudetti consecutivi dal 1990-1991 al 1991-1992 e due Coppe Italia (1981-82, 1987-88). I due precedenti, tutti della stagione 2018-2019, vedono il pareggio al PalaQuaresima per 28-28 e la vittoria del Brixen in casa per 24-20.

La squadra è allenata dalll’alenatore-giocatore serbo Cutura e vanta giocatori di qualità come il portiere chiaravallese ex Pressano Valerio Sampaolo, l’ala Di Giulio, il pivot Iballi, il terzino argentino Amato, il terzino ucraino Kholodiuk. Brixen è attualmente al decimo posto con 12 punti e viene da tre recuperi nel mese di gennaio: il 16 ha vinto a Trieste per 22-26, il 20 ha perso 29-28 in casa del Siena, mentre sabato 23 ha avuto la meglio in casa contro la Raimond Sassari con un netto 34-26

La Santarelli Cingoli, invece, non gioca dal 16 dicembre, giorno della sconfitta interna per 27-28 contro l’Ego Siena, rimanendo al dodicesimo posto con 7 punti. “La partita di domani con Bressanone – spiega mister Sergio Palazzi – richiederà massima attenzione. È la prima dopo quasi un mese e mezzo e dovremo abbinare all’entusiasmo e la voglia di tornare a giocare una partita dopo la sconfitta con Siena, il rispetto per un avversario temibile e che cerca i due punti per potersi qualificare alle Finali di Coppa Italia. Sappiamo il loro valore, tuttavia la consapevolezza dei nostri mezzi è in continua crescita e la partita con Siena, seppur distante nel tempo, è chiara nella nostra mente per il tipo di gioco che abbiamo mostrato e vogliamo continuare a mostrare, migliorandolo ancora. Il treno per la Coppa Italia è ormai passato, ma non vogliamo sganciarci dal grande vagone delle squadre di metà classifica. Per questo domani vogliamo e dobbiamo vincere”.

Le due sfide Jomi Salerno-Santarelli Cingoli (ore 16.30) e Santarelli Cingoli-Brixen (ore 18) si disputeranno a porte chiuse ma saranno trasmesse in diretta sulla piattaforma web “Eleven Sports”.

 

 

foto di Doriano Picirchiani

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi