Santarelli Cingoli, resta mister Analla con le giocatrici Chiara Bartolucci e Danti

Dopo i nuovi arrivi e le conferme della squadra maschile, comincia a prendere forma anche la formazione femminile che quest’anno avrà la denominazione Santarelli Cingoli in Serie A1 di pallamano nell’annata 2020-21. Sono rimasti in squadra, infatti, il mister Nicolas Analla e le giocatrici Chiara Bartolucci e Margherita Danti.

Il mister

Josè Nicolas Analla è da ben 7 stagioni alla guida delle ragazze della Polisportiva, allenatore di entrambe le promozioni in Serie A1 del 2017-18 e del 2019-20. E’ anche tecnico del settore giovanile maschile.

“Il nostro obbiettivo – spiega Nico – per la prossima stagione è quello di ottenere la salvezza con le ragazze dell’A1 femminile, mentre cercheremo di crescere sotto tutti gli aspetti nel settore giovanile”. Sarà affiancato anche in questa stagione dai dirigenti Giuseppe “Peppe” Bartolucci e Sandro Cristalli.

Le giovani cingolane

Le giovanissime Chiara Bartolucci e Margherita Danti esordiranno in Serie A1 2020-21. La centrale/ala e la saracinesca, nate entrambe dopo il 2000, rispettivamente sorella e figlia d’arte, sono le più giovani cingolane a disposizione di mister Analla.

La centrale/ala Chiara Bartolucci

Chiara Bartolucci, classe 2002, ha debuttato in prima squadra nel 2014 e gioca nei ruoli centrale e ala. E’ la sorella di Sara, anche lei nell’organico delle Analla’s Girls. Nel 2018-2019 è andata a giocare con il Chiaravalle, salvo poi ritornare a Cingoli nella stagione scorsa 2019-2020.

Ho deciso di restare – ci dice Chiara – a Cingoli perché qui ho capito cosa significa giocare a pallamano ed ho trovato una squadra in cui posso crescere e migliorare sotto molti punti di vista. Prometto ai tifosi di impegnarmi al massimo e di dare tutto in campo, ancora di più rispetto agli anni passati, poiché quest’anno siamo riuscite a salire in A1”.

La saracinesca Margherita Danti

Margherita Danti, invece, è nata nel 2006. E’ la figlia d’arte, dato che Giuliano, cresciuto nel settore giovanile della Polisportiva, ha aver vinto diversi scudetti in giro per l’Italia e ha anche difeso i pali della Nazionale di pallamano. Margherita ha debuttato in prima squadra nel 2019 e risultando fondamentale per far rifiatare in più occasioni la portiere titolare Ylenia Battenti.

Sono rimasta a Cingoli – ci spiega – perché mi sono trovata fin da subito benissimo con il gruppo delle mie compagne di squadra. Anche mister Nicolas ha avuto sempre tanta fiducia in me. Ai tifosi prometto di fare di tutto per fare sì che la squadra rimanga in A1”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi