Schiavetti Pallamano Imperia, vittoria in trasferta contro l’Antibes

Penultima giornata del Campionato Dipartimentale Cote – Azur con i ragazzi del presidente Giovanni Martini impegnati in trasferta  ad Antibes contro i padroni di casa ultimi in classifica senza Riccardo Luppino , Pietro Tambone , Gianluca Salomone e Andrea De Luca tutti assenti per problemi lavorativi o personali . Le assenze  –  commenta il  mister Tonino Luppino –  non sono una scusante perché i ragazzi che sono stati convocati sono i degni sostituti. Oggi anche se siamo sempre stati in vantaggio anche di 6 goal non siamo mai stati bravi a chiudere definitivamente la partita , anzi alla fine abbiamo anche rischiato che finisse pari. Sapevamo che sulla carta era una partita facile ma sappiamo benissimo che non bisogna mai sottovalutare qualsiasi avversario” . La partita arbitrata dal sig, Venturelli Stephane iniziava subito con la leggera supremazia degli imperiesi che prendevano in mano il gioco nonostante i tanti errori sotto porta riuscivano a portarsi in vantaggio di sette lunghezze sui transalpini . ” Avremmo potuto avere anche dieci gol di vantaggio alla chiusura del primo tempo  – continua lo stesso tecnico – invece abbiamo chiuso sempre in nostro  favore per 21 a 16 “. Nella pallamano un calo fisico o mentale può sempre rimettere in gioco  gli avversari, come in questo caso, i “galletti” riescono a recuperare lo svantaggio nel secondo tempo ed a cinque minuti dalla conclusione, con ancora i “camillini”  in vantaggio di quattro goal,  mai domi rimontano due gol e si fanno pericolosamente vicini . A quel punto un’ intuizione di capitan Alessandro Riano che  ad un minuto dalla ruba un pallone agli avversari esegna la rete della definitiva sicurezza della vittoria finale del Team Schiavetti Pallamano Imperia per 40 a 38. ” In una partita del genere minimo dovevamo fare 10 gol in più e subirne la metà abbiamo giocato forse un po’ troppo sotto tono – conclude il mister Tonino Lupino –  causa il caldo o la poca concentrazione visto la classifica dei nostri avversari ma finita la partita gli stessi giocatori hanno ammesso di aver giocato  forse il più brutto incontro della stagione . Ora dobbiamo lavorare bene questa ultima settimana dove incontreremo il forte Beausoleil sempre in terra francese. Sarà la partita dove si deciderà la seconda posizione visto che il campionato finisce sabato e noi vogliamo fare di tutto per conquistare questo gradino sul podio. Dopo che il Ventimiglia ha vinto il titolo sarebbe storico che due squadre italiane finiscano prime e seconde in un campionato d’oltralpe, però dobbiamo andare in trasferta sabato senza timori e giocarsela per sessanta minuti al massimo senza distrazioni” . Giocatori scesi in campo  : portiere Massimo Moisello , Matteo Bottino 1 goal , Alessandro Cucè 8 goal , Andrea Lurgio 7 goal , Daniele martino 4 goal , Domenico Martino , Alessandro Riano 9 goal , Damiano Rossi 5 goal , Lucio Sasso 2 goal , Matteo Tucci 4 goal , allenatore Tonino Luppino .