Sconfitta pesante per il Cum Petere Valpellice

Lunga trasferta per la 2^ Divisione Femminile dell’ASD Cum Petere Valpellice in quel di Mantova contro il San Lazzaro; impegno non facile perché contro una formazione con ambizioni di alta classifica. Le ragazze di coach Dell’Aquila venivano dalla brutta sconfitta casalinga di una settimana fa contro il Leno e ci si aspettava almeno una reazione. L’inizio del match non è stato però dei più facili (4-0 al 10’). Le valligiane riescono a sbloccarsi in attacco ma il vantaggio continua ad aumentare (12-5 al 20’); nell’ultima parte della frazione l’ASD Cum Petere Valpellice riesce a trovare almeno a trovare qualche contromisura così da riuscire ad andare all’intervallo sul 15-8 per le padrone di casa. La ripresa ricomincia in salita con il San Lazzaro che raggiunge anche la doppia cifra di vantaggio. Quando tutto sembrava scritto arriva la reazione delle ragazze di coach Dell’Aquila che in meno di dieci minuti mettono a segno un break di 1-6 portandosi addirittura a -4 (23-19 al 48’). Purtroppo la rimonta non si concretizza e il San Lazzaro, sfruttando la maggiore esperienza, ristabilisce le distanze fino al 31-22 finale. Anche se è arrivata una sconfitta, si è visto qualche passo avanti da parte dell’ASD Cum Petere Valpellice ma c’è ancora tanto da lavorare. Prossimo impegno per le valligiane sarà in casa domenica 22 novembre alle ore 11 contro il Leonessa Brescia primo in classifica e fino a qui ancora imbattuto.

San Lazzaro: Battaglia (p), Prudenziati (6), Lui, Tellini, Pagliei (8), Arvati, Fazio, Turina (6), Masiero (1), Nolli (2), Rossi (1), Begnozzi (1), Graziani (3), Malatesta (3). All.: Ivaci

ASD Cum Petere Valpellice: Benedetto (3), Dell’Aquila M. (2), Dominici, Gaydou I. (p), Varoli, Bricco (5), Di Pasquale (4), Gaydou F. (1), Ribotta (1), Ricca (3), Veglia, Bonnet (3), Damiano, Malan. All.: Dell’Aquila N.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi