SERIE A BERETTA: A SALERNO IL BIG MATCH IN ALTO ADIGE, ODERZO È SECONDA

Un gol di Natasa Krnic a 7’’ dalla fine decide tutto, indirizza le sorti del primato, conferma ancora una volta la Jomi Salerno in vetta alla classifica della Serie A Beretta. Tutto è racchiuso in un gol allo scadere di Krnic, il nuovo arrivo con cui le campane battono 26-25 (p.t. 12-12) il Brixen Sudtirol a domicilio nel recupero della 11^ giornata andato in scena stasera (mercoledì). Quanto accade in Alto Adige s’intreccia col 24-19 (p.t. 15-11) che permette alla Mechanic System Sudtirol di battere Cassano Magnago in un altro recupero, stasera del decimo turno, ma soprattutto di prendersi il secondo posto a spese proprio di Bressanone.

In via del Laghetto è questione di minuti, di attimi in grado di fare la differenza. Al 52’ il vantaggio di Salerno è di quelli da lasciare ipotizzare un finale di partita tranquillo: 25-21 e partita in controllo. Non ditelo alle ragazze di Noessing, che nel giro di tre minuti piazzano un 4-0 poderoso finalizzato, manco a dirlo, da Giada Babbo. Suo il 25-25 a 4’ dalla fine. Si fa lunga, potrebbe accadere di tutto e invece non accade praticamente nulla. Dopo il time-out di Avram sbagliano praticamente tutte. Fino al gol-partita di Krnic, apice di una serie di rovesciamenti e seconde fasi da capogiro. È un 26-25 che infrange le velleità brissinesi e che dà forza a Salerno, sempre più solitaria nella sua fuga e ora a +4 dal secondo posto. 

A proposito: là dietro si riaffaccia Oderzo, che mette la freccia e sorpassa grazie al 24-19 (p.t. 15-11) piazzato in casa a spese del Cassano Magnago. Duran, sempre Duran. Il terzino cubano ne fa nove, mette lo zampino nel primo allungo (6-1) e anche nell’affondo che instrada la partita (12-5). Cassano Magnago ha la forza di trovare un 4-0 che riapre i discorsi (13-10). Il gol di Montoli nella ripresa alimenta nuove speranze (18-16), ma la risposta opitergina è dietro l’angolo. È 4-0 al contrario, stavolta tra il 42’ e il 49’, per andare dal 19-16 al 22-16. Partita segnata. Finisce 24-19. 

E ora niente pause. Sabato si torna in campo: Salerno lo fa nella European Cup sul campo della Lokomotiva Zagabria, tutte le altre in campionato per la 15^ giornata.

ORA

GIORNATA

PARTITA

RISULTATO

 

MATCH REPORT

h 19:00

11^

Brixen Südtirol – Jomi Salerno           

25-26

 

Download PDF

h 19:30

10^

Mechanic System Oderzo – Cassano Magnago

24-19

 

Download PDF

La classifica attuale con le partite giocate da ciascuna squadra:

Jomi Salerno 24 pti (13 partite), Mechanic System Oderzo 20 (11), Brixen Sudtirol 19 (11), AC Life Style Erice 16 (12), Cassa Rurale Pontinia 15 (12), Alì-Best Espresso Mestrino 14 (11), Ariosto Ferrara 12 (12), Guerriere Malo 10 (11), Cassano Magnago 8 (11), Leno 7 (13), Nuoro 4 (13), Santarelli Cingoli 4 (13), Cellini Padova 1 (11)

 

Nella foto: esultanza della Jomi Salerno (credit: Fabrizia Petrini)

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi