SERIE A BERETTA: IL CAMMINO DEI VIKINGS RIPRENDE DALLA PUGLIA

Dopo la sosta per le festività e per gli impegni delle Nazionali ritorna il campionato di Serie A Beretta. Comincia il girone di ritorno con i Vikings Rubiera chiamati subito ad una trasferta decisamente proibitiva, in casa della capolista Junior Fasano.
La ripresa degli allenamenti per il club rubierese è stata contraddistinta da una serie infinita di problemi e la squadra che scenderà in Puglia sarà inevitabilmente condizionata da questo.
Ci sarà l’ultimo arrivato in casa Vikings, l’italo-argentino ex Trieste Robertino Pagano, che però ha solo un paio di allenamenti nelle gambe dopo la sosta e quindi inevitabilmente verrà utilizzato con il contagocce. Anche Cavina non è al meglio mentre sarà ancora assente Santilli, oramai sulla via del recupero dopo la frattura al gomito ma non ancora pronto per scendere in campo. Assente anche Giubbini. Insomma uomini contati per mister Galluccio.
Fasano durante la pausa ha inserito nel motore l’azzurro Stambellini aumentando la qualità di un gruppo che attende ancora il completo recupero dell’italo-svedese De Santis.
Insomma una trasferta che Rubiera potrà affrontare senza pressioni con l’obiettivo di arrivare al più presto al completo recupero di tutti gli acciaccati ed infortunati.
Anche perchè come già detto più volte la salvezza se la giocheranno le ultime 4 della classifica al termine della stagione regolare nei Play-Out in programma a maggio. Li si che saranno partite da dentro/fuori. I Vikings devono solo pensare ad arrivare a quel momento recuperando un paio di posizioni in classifica in modo da guadagnare fiducia e garantirsi il fattore campo negli eventuali spareggi.
Junior Fasano-Vikings Rubiera sarà diretta dalla coppia Anastasio/Zappaterreno e sarà trasmessa in diretta sul portale Eleven Sports.