Serie A Beretta maschile: la sfida al vertice tra Conversano e Sassari match clou della 13^ giornata stagionale

Tutti gli occhi su Conversano – Raimond Sassari. Lo scontro al vertice finisce di diritto sulla prima pagina della 13^ giornata di Serie A Beretta maschile in programma domani (sabato) e che si svilupperà con sei incontri. Unico rinvio causato dal Covid-19, quello tra Sparer Eppan e Cassano Magnago.

Ma, inutile nascondersi, il big match tra pugliesi e sardi attira l’attenzione più di ogni altro confronto in calendario. E non potrebbe essere altrimenti: una contro l’altra si ritrovano la prima e la seconda della classe. Gli equilibri della vetta sono mutati solo una settimana fa col sorpasso di Conversano, mix tra la nona vittoria stagionale della squadra di Tarafino e la pausa forzata, causata dall’impegno in European Cup, per gli isolani. Ma tutto potrebbe cambiare altrettanto rapidamente in relazione alla distanza minima, appena un punto, che divide le due squadre. I protagonisti sul campo faranno il resto, con due dei migliori organici della Serie A Beretta opposti al Pala San Giacomo: da un lato il duo Radovcic-Nelson, dall’altro Vieyra, Pereira e l’ex illustre Stabellini. Spettacolo garantito. Inizio alle ore 19:00.

Merita un posto di rilievo anche Pressano – Ego Siena (h 18:00). Se non altro per aspetti emotivi, visto l’incrocio di ricordi che riguarderà i due tecnici: Branko Dumnic torna al Palavis da avversario, ma dall’altro lato, nel contempo, Alessandro Fusina ritrova la squadra che aveva allenato per un anno e mezzo dal giugno 2018 al dicembre della stagione successiva. Ci sarà da ex anche Bozidar Nikocevic, montenegrino dal gol facile passato in estate dai gialloneri al team senese. Quanto al campo, toscani un pizzico più avanti se non altro per continuità di gioco. Pressano non affronta una gara ufficiale dal 24 ottobre. Poi sosta obbligata, sempre dal Covid-19, mentre Siena ritrovava il 40×20 nel doppio confronto di European Cup contro il Gorenje Velenje.

Dopo 35 giorni di stop anche Trieste ritrova il brivido della partita. Non il viatico migliore per i giuliani alla ripresa: trasferta a Bolzano, squadra che allo stesso modo ha superato una lungo pausa dovuta a casi di positività e negli ultimi 120’ ha dato segnali di crescita pareggiando contro Siracusa e vincendo un delicatissimo derby infrasettimanale contro Merano. È come sempre Dean Turkovic l’uomo da fermare. Il Trieste di Oveglia lo sa e, condizione fisica a parte, proverà a dire la propria (h 18:00).

Stanno bene Santarelli Cingoli e Acqua&Sapone Junior Fasano, avversarie al Pala Quaresima. I pugliesi in particolare hanno risollevato la china dopo un inizio di stagione zoppicante, mettendo il fila tre successi consecutivi e promettendo di risalire rapidamente la classifica. Cingoli è ostacolo tutt’altro che semplice, soprattutto tra le mura amiche. Opposti Albin Jarlstam e Emmanouil Ladakis, due dei migliori marcatori stranieri del campionato con 82 e 65 reti realizzate. Via alle ore 18:00.

Un’ora più tardi, alle ore 19:00, Alto Adige scenario di due confronti a pochi chilometri di distanza. Morale opposto per Bressanone e Alperia Merano, le due padrone di casa. I biancoverdi di Cutura si sono arresi proprio contro i Diavoli Neri in uno di quei derby che emotivamente vale una stagione. È accaduto solo mercoledì scorso: la ferita è fresca e Bressanone vorrà reagire con veemenza contro la Teamnetwork Albatro, altra squadra alle prese con un momento delicato dopo aver raccolto un punto – seppure prestigioso a Bolzano – nelle ultime sette partite. Per Merano, invece, opportunità ghiotta di scavalcare i cugini di Appiano e puntare al quinto posto. Andrà superata la prova Banca Popolare Fondi. Laziali invischiati nelle sabbie mobili della bassa classifica, ma determinati a ritrovare una vittoria che manca dal 31 ottobre scorso.

IN DIRETTA. Eleven Sports trasmette in diretta tutte le partite della stagione 2020/21 di Serie A Beretta maschile e femminile. Non è necessario sottoscrivere alcun abbonamento per seguire la propria squadra del cuore in Serie A Beretta. Sarà invece richiesta una registrazione al sito web www.elevensports.it, con possibilità di effettuare il login anche con il proprio account Facebook o Google.

Eleven Sports è disponibile anche con l’app per smartphone e tablet su iOs e Android, oltre che sulle smart TV sfruttando dispositivi come Chromecast, Android TV o Amazon Fire.

Data

Ora

Partita

Arbitri

28 novembre

h 18:00

Bozen – Trieste

Simone – Monitillo

28 novembre

h 18:00

Santarelli Cingoli – Acqua & Sapone Junior Fasano

Limido – Donnini

28 novembre

h 18:00

Pressano – Ego Siena

Castagnino – Manuele

28 novembre

h 19:00

Brixen – Teamnetwork Albatro

Carrino – Pellegrino

28 novembre

h 19:00

Conversano – Raimond Sassari

Dionisi – Maccarone

28 novembre

h 19:00

Alperia Merano – Banca Popolare Fondi

Bassan – Bernardelle

Rinviata

Sparer Eppan – Cassano Magnago

 

In foto: Federico Vieyra, terzino del Sassari (foto: Claudio Atzori)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi