Serie A Gold. Rubiera ko contro Siracusa, crisi senza fine per i Vikings.

Serie A Gold
VIKINGS RUBIERA-ALBATRO SIRACUSA 21-29 (p.t. 11-18)
VIKINGS RUBIERA: Voliuvach, Salati, Benci 1, Pagano 4, D’Benedetto 3, Naghavialhosseini 2, Cavina 2, Bartoli 1, Hola, Giovanardi 1, Dall’aglio, Strada 1, Bonassi, Oleari 2, Boni 1, Pereira 3. All.: Galluccio
ALBATRO SIRACUSA: Martelli, Glicic M., Mincella, Bianchi 1, Mantisi, Ricciardo, Zungri 5, Calvo 1, Vinci 2, Souto Cueto 6, Murga 2, Cuzzupe’, Bobicic 5, Glicic D. 1, Gorela 1, Ganz 5. All.: Jung
ARB.: Riello e Panetta
Note. Sette Metri: Rubiera 3/4, Siracusa 3/4. Minuti di Esclusione: Rubiera 8, Siracusa 6.

Ancora una prestazione deludente dei Vikings che perdono nettamente contro Siracusa e di fatto dicono addio alla possibilità di salvarsi senza passare dalla lotteria dei play out. Contro l’Albatro l’inizio non è male (6-6) ma poi dalla metà del primo tempo Rubiera va come sempre in confusione, perde palloni e sbaglia tiri ad alta percentuale e i siciliani possono prendere un margine importante (18-11) che poi nell’.ripresa devono solo limitarsi a gestire.
Per Rubiera è notte fonda: serve una reazione e soprattutto ricostruire mentalmente e tecnicamente una quadra che nelle ultime due settimane è incredibilmente crollata. Ci sono 40 giorno di tempo prima dell’avvio dei play-out.

Così la 24^ giornata di Serie A Gold
Junior Fasano-Brixen 29-27
Merano-Cassano Magnago 30-26
Fondi-Pressano 25-26
Vikings Rubiera-Albatro Siracusa 21-29
Raimond Sassari-Bozen 26-23
Romagna-Carpi 32-20
Conversano-Campus Italia 46-31

Classifica
Brixen 42; Merano 38; Junior Fasano 37; Raimond Sassari 35; Conversano (-7) 30; Pressano 27; Bozen 25; Cassano Magnago 23;Albatro Siracusa* 17; Fondi 16; Vikings Rubiera* 11; Carpi e Campus Italia 9; Romagna 6.
*Una partita da recuperare