Serie A1 Femminile: Ilenia Furlanetto sempre in vetta alla classifica marcatrici

Dopo sei giornate di gare, è ancora Ilenia Furlanetto l’ attuale miglior marcatrice del campionato Nazionale di Serie A1 Femminile. Reduce, tuttavia, dalla sconfitta interna contro Dossobuono, il terzino in forza alla compagine reggiana è stata autrice di sette centri, raggiungendo la quota complessiva di 55 marcature, con una gara in meno da recuperare (mercoledì contro la Jomi Salerno).

Seconda posizione della speciale classifica per Alessandra Bassanese, l’ ala sinistra in forza al Cassano Magnago continua a fare bene e a dimostrarsi una vera e propria spina nel fianco per le avversarie. Anche per lei sette centri ( ed un totale di 49 segnature ) nella sfida interna contro Leonessa Brescia, persa tuttavia col punteggio di 21 – 24. Sale in seconda posizione, al pari di Bassanese, anche Arasay Duran dell’ Oderzo grazie ai novi centri nella gara esterna contro Brixen. Il forte terzino cubano, col passare delle giornate, sta ampiamente ritrovando il ritmo, in termine di segnature, della passata stagione risultando il principale terminale offensivo delle opitergine.

Quarto posizione per Marijana Tanic. Il terzino serbo del Brescia è andata a segno per ben 7 occasioni nel match vinto sul campo del Cassano Magnago, raggiungendo un bottino personale di 47 centri. Importante balzo in classifica per Sofia Ghilardi, il terzino in forza al Dossobuono ha realizzato ben undici segnature nell’ ultimo match contro Casalgrande, raggiungendo quota 45 realizzazioni.

Bene Natalia Girotto del Brescia, attualmente a quota 42 reti realizzate, così come Sara Stankovski del Leno a quota 41. Risalgono la classifica marcatrici le atlete Babbo e Federspieler, entrambe in forza al Brixen, che vantano complessivamente 38 centri ciascuna, bene anche Giorgia Di Pietro dell’ Oderzo che chiude la top ten con 33 centri.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi