Serie A1 Femminile. L’Alì-Best Espresso Mestrino cerca punti in trasferta sul campo della Casalgrande Padana.

Nell’ultimo match del girone d’andata, l’Alì-Best Espresso Mestrino fa visita al Casalgrande Padana cercando disperatamente due punti che stanno iniziando a diventare imperativi per smuovere la classifica che non sorride alle gialloverdi.

La formazione ceramica vanta un’ossatura solida, composta da atlete che giocano insieme da tempo immemore, in cui sono state via via innestate le giocatrici del vivaio. Nel mercato estivo, l’unico movimento registrato è stata l’uscita della germano-argentina Sausa Müller, sostituita con l’ex gialloverde Nahomi Marquez: il terzino cubano classe 2000 è però fuori dai giochi per un infortunio al ginocchio subito a metà novembre, e mister Agazzani sta cercando nuovi equilibri difensivi e offensivi di cui forse Mestrino potrebbe approfittare.

Le gialloverdi però devono a loro volta fare i conti con le pesanti defezioni dell’infortunata Kyryllova e del capitano Pugliese, assente per motivi di lavoro, mentre è ancora ferma ai box Sabbion e Campagnaro è a mezzo servizio: non il migliore dei viatici per coach Flores Huerta, che dovrà tirare fuori i proverbiali conigli dal cilindro per gestire le energie delle sue ragazze.

Le parole di Ivon Dyulgerova: «Arriviamo alla partita di sabato consapevoli che ogni match che giocheremo sarà importantissimo per noi. Di sicuro non sarà facile a Casalgrande, ci mancherà il nostro capitano, ma daremo più del 100% per arrivarci pronte e prenderci i punti di cui abbiamo bisogno».

Casalgrande-Mestrino è in programma per sabato alle ore 18.30 al PalaKeope, con diretta come di consueto su Eleven Sports e direzione di gara affidata ai signori Alessandro Limido e Nicola Donnini.