Serie A2 Maschile. Giara Assicurazione in visita al Parma per l’ultima d’andata.

Ultimo giro di valzer per il girone d’andata del Girone B della Serie A2. Turno interessante come non mai per definire, con esattezza, la griglia della graduatoria alla metà esatta del percorso. Ferrara, dopo aver lanciato la monetina fa una “patta”: perde momentaneamente Riccardo Meletti ma ritrova Filippo Pasini non fermato dal giudice sportivo. La Giara Assicurazioni, col morale alto per aver blindato l’imbattibilità casalinga nel girone d’andata, parte per Parma con la consapevolezza che San Lazzaro – recuperato Riccardo Stabellini – già a Sassari farà le prove generali per un possibile aggancio. Ragione in più per recarsi nel Ducato con il massimo delle motivazioni possibili per evitare di incrinare un periodo particolarmente positivo. Parma, allenata da Francesco Fanti e con la voglia di incamerare punti per distanziare le zone paludose della classifica, dovrà ancora fare a meno del forte pivot Francesco Malagola ma recupera l’esperto Luigi Pieracci. Particolare attenzione al terzino sinistro Vojnovic (già 120 reti per lui).

 

Fernando Capurro (Coach Giara Assicurazioni Ferrara): “Quella di Parma sarà una gara difficilissima. E’ una squadra che gioca una pallamano efficiente in attacco, sviluppando il gioco senza fretta e ricercando le soluzioni migliori. Possiedono uno sei migliori marcatori del campionato e in difesa cercano senza paura il contatto. Se non riusciremo a muovere la palla con velocità sicuramente potremmo affrontare delle difficoltà notevoli. Siamo a pochi giorni dalla sosta: non possiamo permetterci cali di attenzione e di tensione: mi aspetto una prova mentalmente concreta per proseguire nel nostro percorso“.

 

PROGRAMMA 13^GIORNATA

Monteprandone vs Bologna

Cingoli vs Chiaravalle

Camerano vs Pescara

Modena vs Tavarnelle

Parma vs Giara Assicurazioni Ferrara

Teramo vs Prato

Verdeazzurro vs San Lazzaro

 

CLASSIFICA SERIE A2 – GIRONE B: Cingoli 24, Giara Assicurazioni Ferrara 21, San Lazzaro 19, Chiaravalle 18, Camerano 15, Verdeazzurro 15, Modena 9, Parma 8, Bologna United 6*, Teramo 6, Prato 6, Tavarnelle 5, Pescara 5, Monteprandone 3.