Serie A2 Maschile. Pareggio per il Molteno a Belluno, il ds Somaschini: “Abbiamo concesso troppo. Dobbiamo ritrovare le nostre certezze”.

Finisce 30-30, primo tempo 15-14, il match esterno del Salumificio Riva Molteno impegnato a Belluno nella sfida valida per la penultima giornata di andata del campionato nazionale di serie A2 di pallamano, contro i locali del Mondo Sport.

Con una formazione rimaneggiata causa infortuni, la squadra del tecnico montenegrino Branko Dumnic, ha giocato con grande cuore trovando la rete del pareggio, con Alessandro De Angelis, a quindici secondi dal suono della sirena.

Una partita difficile, equilibrata, sofferta. Sentiamo il ds Matteo Somaschini :

<< Considerato come stava andando la partita diciamo che è un punto guadagnato. Ma nello stesso tempo posso affermare che il Molteno ha perso una grande occasione perché queste partite, con tutto rispetto della formazione di casa, vanno vinte. Purtroppo è un periodo che commettiamo troppi errori, perdiamo troppe palle, e gli avversati ci castigano. Loro si sono affidati a giocatori forti come Argentin, Gelo ed il nuovo terzino destro Katic. Ma abbiamo concesso troppo – conclude Somaschini – e dobbiamo solo ritrovare quelle certezze, sotto l’aspetto individuale e di squadra, che faceva del Molteno una formazione molto forte e dirompente >>.

Ritornando alla gara, nel primo tempo il Salumificio Riva Molteno (che ha segnato la prima rete con De Angelis) riesce a recuperare due reti di svantaggio, ribaltando la situazione portandosi sul 9-11. Ma i locali con grande agonismo ritrovano il pareggio, trovando poi la rete del 15-14 a pochi secondi dalla conclusione del primo tempo, con Katic.

Nel secondo tempo il Molteno, trascinato da Vidovic e Davide Tagni, rimane sempre in partita trovando il pareggio sul 27-27 al 54′. Finale incandescente con Belluno che mantiene sempre una rete di vantaggio. Il Molteno rimane sempre in partita con Vidovic autore, nel finale, di quattro reti e trova il gol del pareggio con De Angelis, al suon di sirena.

Alla conclusione del girone d’andata manca una sola partita. Il prossimo impegno sarà sabato prossimo, tra le mura amiche del PalaSangiorgio contro la squadra del Torri, diretta antagonista per l’accesso ai play off.

 

Salumificio Riva Molteno: Donadello, Galizia, Mella 2, Bonanomi 2, D ‘Aguanno, Vidovic 10, Tagni 7, Riva 4, T. Crippa, R. Crippa, De Angelis 5, Beretta, Redaelli, Randes.