SERIE A2: VIKINGS CORSARI A TERAMO CONTRO I LIONS

Ci voleva una partita di grande spessore per pensare di strappare la vittoria a Teramo e i Vikings rispondono all’appello sfoderando la miglior prestazione stagione. “Un secondo tempo fantastico e per nulla scontato -commenta il tecnico rubierese Luca Galluccio – perchè non bisogna dimenticare cosa abbiamo passato e quanto potevamo essere affaticati alla quarta partita in 12 giorni. Una prestazione di grandissimo carattere!”.
Rubiera si presenta a Teramo con due giocatori in più, visto che ritornano a disposizione Benci e Santilli.
Partita equilibrata nel primo tempo, con i padroni di casa che in varie occasioni hanno al massimo due lunghezze di vantaggio. All’intervallo siamo sul 12-11 per gli abruzzesi. Nella ripresa cambia la partita: Rubiera stringe le maglie in difesa e limita gli errori in attacco. Dal 15 pari del 41° si passa così al 17-21 del 52° con un parziale di 6-2 che da la svolta definitiva al match. Finisce 24-21 per Rubiera che sale così al terzo posto della classifica a meno 2 dalla capolista Carpi ma con una partita in meno dei modenesi. E sabato si gioca un altro recupero, questa volta in Sardegna, contro il Nuoro penultimo in classifica; obiettivo principale dei Vikings è evitare cali di tensione dopo questo straordinario successo di Teramo.

LIONS TERAMO – VIKINGS RUBIERA 21-24 (p.t. 12-11)
LIONS TERAMO: De Angelis, Bellia, Camaioni, Cinelli, Collevecchio, De Ruvo 3, Di Marcello, Forlini 3, Giampietro 3, Gutierrez 2, Macrone, Morale, Murri 6, Reginaldi, Toppi 2, Valeri 2. All.: Fonti.
VIKINGS RUBIERA: Salati, Rivi, Filippini, Barbieri 1, Bartoli D., Bartoli R. 1, Benci 1, Bonassi 1, Bortolotti 1, Giovanardi 5, Giubbini 1, Oleari, Panettieri 5, Patroncini 2, Santilli 4, Strada 2. All.: Galluccio.
ARB.: Anastasio e Zappaterreno.
Note. Sette Metri: Teramo 1/1, Rubiera 4/5. Minuti di Esclusione: Teramo 10, Rubiera 4.

 

Classifica (tra parentesi le partite giocate)
Carpi (13) 24; Camerano (14) 23; Vikings Rubiera (12) 22; Lions Teramo (14) 21; Follonica (13) 17; Casalgrande (14) 14; Tavarnelle (9) 11; Verdeazzurro Sassari (13) 10; Chiaravalle (13) e Parma (13) 8; Ambra (13) 6; Nuoro (13) 4; Bologna United (14) 0.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi