Serie A2/M. Molteno, promozione ad un passo

È partito il conto alla rovescia in casa San Giorgio Molteno. Manca, infatti, davvero poco per la conquista della promozione in massima serie. Manca solo la certezza matematica, poi potrà scattare la festa. A cinque giornate dal termine del girone A di serie A2 maschile e con ben tredici punti di vantaggio sul secondo posto attualmente occupato dal Crenna, la promozione può essere considerata ad un passo. I giovani in maglia nero oro stanno riuscendo nell’impresa di riportare Molteno, dopo oltre trent’anni, nel salotto buono della pallamano italiana. La vittoria conquistata sabato scorso nello scontro diretto contro Cassano Magnago, attualmente al terzo posto in classifica con 21 punti all’attivo, ha certificato la netta supremazia del San Giorgio Molteno. È stata una vera e propria cavalcata trionfale per i ragazzi allenati da coach Scalia che in questa stagione hanno collezionato ben dodici vittorie (una dopo i tiri dai sette metri ndr) e non hanno mai conosciuto l’onta della sconfitta nel girone A di serie A2 maschile. Ritornando alla sfida contro il Cassano Magnago, la gara è stata in equilibrio per buona parte della prima frazione di gioco. Il primo tempo si chiudeva così con il San Giorgio Molteno avanti con il risultato di 14 a 12. Scaricata la tensione iniziale, i padroni di casa vengono fuori nella seconda frazione di gioco riuscendo a vincere con il netto punteggio di 34 a 20. Ora il girone A di serie A2 maschile si ferma per una settimana, si tornerà in campo il prossimo 25 marzo per disputare i match valevoli per la quinta giornata di ritorno. Il San Giorgio Molteno sarà di scena sul campo del Povegliano, attualmente al quarto posto in classifica con 20 punti all’attivo.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi