SERIE B, MOLTENO SCONFITTO A PALAZZOLO

Quarta giornata di andata del campionato di Serie B, con il
Salumificio Riva Molteno, impegnato sul campo bresciano del
Palazzolo. Partita conclusa 26 a 21 per i padroni di casa. Si
sapeva che sarebbe stata una trasferta ostica per i ragazzi del
tecnico Esteban Alonso. Ecco il commento del tecnico :
<< Abbiamo cominciato il primo tempo con uno svantaggio di 3-
0, situazione che in qualche modo ci ha dato quel giusto input
per reagire subito. Abbiamo alzato la difesa, con il nostro
portiere Beretta che ci dava l’ opportunità di rimanere sempre in
partita, trovando anche il pari al ventisettesimo sul punteggio di
8-8. Gli ultimi dieci minuti il Palazzolo ha saputo mantenere
l’efficacia in fase offensiva e noi abbiamo pagato gli errori
commessi al tiro >>.
Primo tempo che si e’ concluso sul punteggio di 13-10 per il
Palazzolo.
<< Nel secondo tempo, purtroppo siamo scesi in campo non
con il giusto atteggiamento ed un po’ deconcentrati – prosegue
Alonso- commettendo qualche disattenzione di troppo in difesa
e facendo fatica trovare chiare situazioni al tiro. Non abbiamo
trovato il giusto equilibrio, nel costruire azione offensive di
buona fattura, e quelle poche azioni che siamo riusciti a
mettere in atto, ci sono state imprecisioni al tiro e parate del
loro portiere. A cinque minuti dalla fine, aumentando il pressing,
abbiamo recuperato quattro palloni, portandoci anche con la
difesa ad uomo, rientrando decisamente in partita e fallendo la
possibilità di andare al -1. Poi loro hanno trovato altre reti, e la
partita, si è conclusa 26-21. Dobbiamo dare maggior continuità
al nostro gioco – conclude Esteban Alonso – e cercare di
commettere meno errori >>.
Nota sfortunata in casa Molteno: l´infortunio di Lorenzo
Redaelli. Speriamo che per il giocatore non sia nulla di grave e
che possa ritornare presto in campo.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi