Supercoppa Day. È Jomi Salerno – Brixen la gara che vale il trofeo. Calzado de Toro: “Stiamo lavorando sodo, siamo concentrare sulla partita”.

Sarà il Centro Tecnico FIGH – “La Casa della Pallamano” di Chieti ad ospitare, mercoledì 21 dicembre, il Supercoppa Day femminile e maschile. Si preannuncia un finale di 2022 entusiasmante, con la Jomi Salerno che, nella gara in programma alle ore 16.00, scenderà in campo per affrontare il Brixen Sudtirol, squadra detentrice dello scudetto (alle ore 18.00, poi, seguirà la finale maschile tra Conversano e Raimond Sassari). Un pomeriggio di grande spettacolo, dunque, per il pubblico che assisterà alle due gare che vedranno in campo quattro delle migliori formazioni della penisola. La Jomi Salerno, che con sei tornei vinti detiene il primato in Italia, affronterà il Brixen con l’obiettivo di far sua la Supercoppa per il terzo anno consecutivo. Grandi motivazioni, dunque, per le atlete allenate da mister Francesco Ancona per la sfida, l’ennesima, sempre affascinante contro Bressanone. Le due squadre, infatti, si sono affrontate in campionato, soltanto poche settimane fa, nel match dello scorso 3 dicembre alla Palestra Palumbo di Salerno: una vera e propria battaglia in campo chiusa, poi, con un pareggio sul risultato di 27 – 27. Chiusa la prima parte del campionato seconda in classifica con 19 punti, ad una sola distanza dalla capolista Cassa Rurale Pontinia, la Jomi Salerno che ha dominato in Supercoppa nelle precedenti due edizioni, è pronta a farlo anche nell’edizione 2022, prima vero e grande appuntamento della stagione e, quindi, per capitan Pina Napoletano e compagne, primo e grande obiettivo da centrare.

 

“La squadra è impaziente di giocare la Supercoppa, siamo concentrate sulla partita e lavoriamo sodo perché sappiamo che è una competizione speciale – ha dichiarato Nazaret Calzado De Toro –. Ci aspettiamo una partita molto difficile, Brixen è un avversario che conosciamo bene. Se vogliamo vincere dobbiamo stare bene in campo e lottare durante tutta la partita. Il nostro obiettivo è fare una partita buona e ovviamente portare la Supercoppa a Salerno”.