Tavarnelle: conto alla rovescia per contro col Rubiera

Mancano poche ore al fischio d’inizio per quella che è diventata la partita dell’anno per ChiantiBanca Tavarnelle: nella poule promozione di serie A2 domenica 3 aprile alle ore 18,00 al “PalaBiagi” arriva il Rubiera. Un Rubiera che, forte della vittoria per 27-25 quindici giorni fa contro i chiantigiani, si giocherà anche l’anima per vedere realizzato il sogno della promozione in serie A.
Lo stesso sogno che ormai è diventato patrimonio anche di Tavarnelle, perchè dopo una stagione trionfale che l’ha visto in testa alla classifica per quasi tutta la prima fase del campionato e qualificarsi per questi entusiasmanti playoff come primi della classe, tutti ci credono. E’ vero che proprio in questa Poule Promozione sono emersi alcuni problemi di equilibrio psicologico e di concentrazione, ma è anche vero che domenica prossima lo sforzo per dimostrare che la squadra è in grado di ambire anche alla massima serie di pallamano, sarà grandissimo. ll lavoro svolto durante le due settimane di sosta è stato ferreo; allenamenti seri e impegnativi. Mister Pelacchi commenta: “ …mi sto raccomandando da dieci giorni con i ragazzi di usare la testa, oltre che le gambe e tutto il fisico. E’ necessario uno sforzo in più, questa volta, che riguarda la psiche…non dobbiamo lasciarci condizionare dalla paura! La squadra è molto carica e l’organico è al completo. Vedremo come sapremo reagire di fronte ad un’ occasione unica come questa…”
La classifica, dopo tre gare, vede le due formazioni a pari punteggio ed è quindi uno scontro diretto: o dentro o fuori. Giocare in casa, comunque, davanti al proprio pubblico, darà una marcia in più a tutta la compagine tavarnellina, anche se è prevista una massiccia presenza di tifosi emiliani.
Il presidente Frullano, felicissimo per gli esiti di questa stagione, fa un appello ai tifosi: “Venite tutti in palestra domenica, e venite presto ad occupare i posti, perchè sarà una palestra affollatissima!”

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi