Teamnetwork Albatro, arriva Zoe Mizzoni

Zoe Mizzoni, palermitano, 25 anni, è un giocatore della Teamnetwork Albatro. Pivot, 198 cm per 125 kg, ha siglato ieri il contratto che lo lega al team del presidente Vito Laudani.

Mizzoni arriva dalla Orlando Haenna con la quale ha disputato il torneo di A2 con una buona media realizzativa e un ottimo apporto al centro della difesa. Prima del ritorno in Sicilia una significativa esperienza con il Valentino Ferrara

Zoe è un ragazzo che seguivo da tempo – ha commentato il tecnico Peppe Vinci – Già due anni fa lo avrei voluto all’Albatro, darà peso, forza e consistenza sia in attacco che difesa, sono davvero contento dell’arrivo di Zoe.”

Sono felicissimo di questa nuova esperienza – ha commentato il giocatore palermitano – Ammetto che stento ancora a credere che l’Albatro mi abbia cercato con tanta convinzione. Sono pronto per questa nuova stagione e ce la metterò tutta per dare il mio contributo in un campionato lungo e difficile come la A2.”

Un altro puntello importante per la nostra squadra – ha aggiunto Vito Laudani accompagnato dal vice presidente Andrea Cuzzupè – Sta nascendo una bella squadra che potrà ben figurare nel prossimo torneo. Gli arrivi sono stati importanti e continuiamo a lavorare per completare la rosa da mettere a disposizione del nostro tecnico.”