Teramo, Massotti: “A Messina con concentrazione”

Impegno in trasferta per la Globo Palace Bioapta Teramo che nella dodicesima giornata del torneo di massima serie di pallamano femminile sarà di scena sull’ostico campo della Messana. “L’aspetto più insidioso di questa gara – afferma il tecnico Massotti – è rappresentato sicuramente dalla lunga trasferta. Qui a Teramo c’è ancora emergenza dal punto di vista meteorologico, non sarà facile dunque affrontare nel migliore dei modi la trasferta in terra siciliana”. Il tecnico della formazione abruzzese si sofferma poi sulle prossime avversarie ed in merito afferma… “Sappiamo benissimo che Messina è sempre un campo molto ostico. La Messana può contare su alcune atlete esperte, hanno sicuramente un roster di tutto rispetto. Per quanto ci riguarda sappiamo bene che se vogliamo continuare a mantenere l’attuale posizione di classifica dobbiamo portare a casa un risultato positivo. Non possiamo permetterci di abbassare la guardia, dobbiamo mantenere la concentrazione sempre molto alta. Abbiamo – prosegue lo stesso Settimio Massotti – studiato le nostre prossime avversarie, di conseguenza sappiamo bene quali sono i punti di forza ed i punti deboli della Messana”. Teramo che nella scorsa giornata non ha disputato la gara casalinga contro il Conversano a causa delle avverse condizioni meteorologiche che hanno impedito alla formazione pugliese di raggiungere l’Abruzzo… “Per quanto ci riguarda eravamo pronti per affrontare il match contro il Conversano, le pessime condizioni meteo però ci hanno costretto a mordere il freno per un’altra settimana. Abbiamo sicuramente avuto più tempo per preparare questa gara contro la Messana, non è semplice riprendere dopo la sosta per le festività natalizie, lo dimostrano anche alcuni risultati a sorpresa maturati nello scorso turno di campionato. Ora – conclude coach Settimio Massotti – non ci resta che scendere in campo contro la Messana, alla fine poi solo il campo emetterà il suo risultato”.