Th Alcamo, è scattata la nuova stagione

E’ scattata lunedì scorso (3 settembre) la stagione della Th Alcamo con l’inizio della preparazione presso il Nuovo Palaverga. Poche,  ma importanti le novità per quanto riguarda la rosa della formazione affidata a Benedetto Randes. Sono stati ingaggiati il 37enne Giuseppe Gottuso, Centrale /ala , una vita nel Cus Palermo, tra i migliori giocatori nel suo ruolo nel panorama dell’Hanball Siciliana , con una stagione nel 2003/04 nella Pallamano Alcamo , con allenatore Benedetto Randes ,che conosce bene il giocatore palermitano , oltre per averlo avuto come giocatore anche come  avversario in tantissime sfide tra le formazioni alcamesi e il Cus Palermo negli ultimi 14 anni. Insieme a Gottuso il nuovo volto della Th Alcamo sarà il portiere 39enne Maurizio Marino , marsalese di nascita , romagnolo di adozione per motivi di lavoro. Proprio in Emilia Romagna si è svolta la sua attività , dove ha giocato  in diverse società della zona ,  nei campionati di serie A2 e serie B . Rientrato in Sicilia Marino si è messo in luce nei tornei di Beach di questa estate , disputati con la formazione delle Ali Marsala , risultando sempre tra i migliori del suo ruolo. Da qui l’interessamento della Th Alcamo che ha scelto Maurizio Marino per completare il settore dei portieri , con i confermati Mistretta, Governale e del 16enne Giulian Stellino. Th Alcamo che ha cercato di completare l’organico con l’ingaggio di un terzino sinistro che vada a prendere il posto di Vincenzo Randes , dopo che l’azzurrino alcamese ha deciso di trasferirsi a Cingoli , nelle Marche per giocare in A1 . “Nella doppia veste di allenatore e direttore sportivo della società” dice Benedetto Randes, “è stato difficile portare avanti alcune trattative , così alla fine abbiamo dovuto rinunciare ad alcuni atleti che non hanno voluto sposare il nostro progetto , perché ritenevano troppo pesante fare la spola tra Alcamo e Palermo nonostante la disponibilità della società di appartenenza,  mentre in alcuni casi sono state le stese squadre a cui abbiamo chiesto di cederci un loro tesserato , a dirci di no”,  ha concluso Benedetto Randes . Th Alcamo che a questo punto dovrà puntare sul completo recupero di Matteo Guinci, con il forte giocatore alcamese che dopo il rientro da Gaeta ha disputato due stagioni part time con la Th Alcamo , una volta al 100% potrebbe essere nuovamente tra i più forti giocatori in circolazione nel suo ruolo . Questa la lista dei convocati per l’inizio della nuova stagione:  Portieri : Mistretta , Governale,  Marino , Stellino . Terzini : Scire’ , Grizzo , Guinci , Lipari .Cicirello . Pivot : Saullo,  Peretti  , Orlando. Centrali : Fagone , Gottuso.  Ali :Giorlando  , Calamia,  Giacalone, Boni’. Alcamo che punta quindi su gioventù ed esperienza , con ben cinque atleti nati tra il 2000 e il 2003 , mentre l’esperienza di Scirè , Gottuso , Governale e Marino dovrà fare fare da collante con il resto della rosa dove ci sono giocatori chiamati ad un gran campionato come Saullo e Lipari protagonisti di una buona stagione  nello scorso anno , mentre giocatori come Grizzo , Fagone , Giorlando,  Peretti e Giacalone sono chiamati ad una grandissima stagione , dopo le diverse difficoltà avute  nello scorso campionato , chi per un motivo chi per un’altro. Campionato che scatterà il prossimo 6 ottobre con la Th Alcamo impegnata in casa con il Benevento,  con la formazione del presidente Gaspare Randes che spera di esordire per quella data al Pala D’Angelo ,  con il comune di Alcamo che si sta impegnando per dare alla principale realtà sportiva cittadina , la possibilità di giocare in uno dei migliori impianti sportivi siciliani il campionato nazionale di serie A2 di pallamano maschile. Queste le squadre con Alcamo che prenderanno parte al campionato di Serie A 2 , girone C: Teramo , Benevento,  Velentino Ferrara Bn , Putignano  (Ba) , Lanzara Salerno,  Atellana Caserta,  Mascalucia , Enna. 

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi