TRASFERTA IMPEGNATIVA AD ERICE PER L’HC FIDALEO FONDI

Dopo l’amara sconfitta nell’ultimo turno contro l’Indeco Conversano, tornano in campo le ragazze dell’HC Fidaleo Fondi. Nel pomeriggio di sabato, in occasione della 5a giornata di ritorno del girone meridionale della serie A2 femminile, le atlete care al presidente Vincenzo De Santis affronteranno – sul parquet del Palafunivia – le ragazze dell’Handball Erice. La compagine siciliana sta facendo veramente il suo meglio per raggiungere l’obiettivo prefissatosi a inizio stagione, cioè la qualificazione ai play off verso il massimo campionato. Le ericine, grazie al loro gioco veloce ed imprevedibile e alla loro efficacia difensiva ed offensiva, detengono il primato e l’imbattibilità nel girone D. Guidata dal tecnico Milenko Kljajic, l’Handball Erice cercherà di non lasciarsi sfuggire l’occasione di allungare in classifica e vorrà sfoggiare tutto il suo bel gioco per soddisfare il pubblico di casa. Le giovanissime fondane, invece, occupano attualmente il 7° posto della classifica generale grazie ad una prima fase di ritorno che le ha viste confermare i buoni risultati del girone di andata: 3 punti in tre gare. L’obiettivo delle rossoblù è ora quello di mettere in campo una brillante prestazione in quel di Erice per mettere i bastoni tra le ruote alle esperte “arpie” e rafforzare il loro percorso di crescita. In casa rossoblù si è quindi alla ricerca della seconda vittoria in trasferta, che in questo caso potremmo definire come un’impresa dal momento che le giovanissime fondane si troveranno ad affrontare atlete dall’alto tasso tecnico e con un notevole bagaglio di esperienza. Questo, tuttavia, non scoraggia le ragazze di mister Macera che si stanno allenando con impegno per mettere in scena un match dall’alto tasso agonistico e mostrare alle avversarie di che pasta sono fatte, nonostante la loro giovane età. Il capitano rossoblù Giulia Conte ha presentato così il match di domani: “La gara contro l’Erice si presenta come un impegno molto difficile, essendo loro una squadra con un grado di esperienza elevato. Dal canto nostro, abbiamo tutte le caratteristiche per poter dare loro del filo da torcere, come è già successo nella partita di andata. Noi come sempre cercheremo di dare il massimo in campo e giocare una bella partita, anche perché il morale è alto dopo l’ultima gara di campionato e abbiamo ancora tanta voglia di dimostrare cosa può fare una squadra così giovane come la nostra. Questa settimana con il mister ci siamo preparate al meglio e speriamo di portare a casa i due punti”. La gara tra Handball Erice ed HC Fidaleo Fondi avrà luogo sabato 29 febbraio, alle ore 15.30, presso il Palafunivia “Pino Cardella” di Erice e sarà diretto dalla coppia arbitrale Nania-Romana.