Trofeo Teamnetwork, l’Albatro Siracusa batte il V. Ferrara Benevento

L’Albatro batte il “Valentino Ferrara” Benevento nella prima giornata del 4° Trofeo Teamnetwork in programma al Pala “Lo Bello” fino a domenica prossima. Finisce 32 a 27 in favore dei siracusani protagonisti di un secondo tempo di buon livello. Il sette di casa, alla terza settimana di preparazione, si presenta con carichi di lavoro importanti. Grande rapidità e maggiore intensità degli ospiti nel primo tempo. Gli uomini di Nasta, guidati da un ottimo Pereira e da una difesa più attenta, riescono a mettere in difficoltà Kedzo (nella foto) e compagni che stentano a trovare la quadra. Ritmi ed equilibri che si incanalano decisamente in favore dell’Albatro nella ripresa. Coach Vinci scuote in suoi nell’intervallo e sul parquet scende un’Albatro più convinta dei propri mezzi. Ne vengono fuori 30 minuti a senso unico che consentono ai bianconeri (oggi in maglia verde) di recuperare lo svantaggio e chiudere sul +5. “Abbiamo riservato nel secondo tempo ciò che avremmo dovuto fare nel primo – commenta Peppe Vinci – Nella prima frazione abbiamo concesso un po’ troppo, cosa che non abbiamo fatto rientrati in campo. Kedzo è andato crescendo nel corso della partita ed il suo apporto in difesa, oltre che in fase conclusiva, ha iniziato a fare la differenza. Le note positive arrivano dai ragazzini impiegati. Hanno corso, segnato e difeso; un valore aggiunto per la nostra squadra. Valori che arrivano anche dai nostri portieri; Grande nel primo e Vasquez nel secondo hanno dimostrato che possiamo contare su di loro.” E proprio Javier Grande, il portiere italo-argentino riuscito a parare due rigori, si ferma a fine match per una prima disamina. “Forse troppo nervosismo nei primi 15/20 minuti – ammette – Avversario fastidioso e noi che abbiamo stentato a prendere subito le misure visto che era la prima partita dopo settimane di preparazione. Appena tranquillizzati abbiamo iniziato a correre di più e a recuperare più velocemente le posizioni della difesa. Nel secondo tempo siamo sicuramente entrati più convinti, abbiamo preso fiducia e si è visto ai 6 metri e in conclusione. Naturalmente dobbiamo lavorare ancora e sono molto fiducioso. Non siamo ancora al completo e quando tutti saranno a disposizione sarà un bel vedere.”

TEAMNETWORK ALBATRO – VALENTINO FERRARA BENEVENTO 32-27 (14-18)

Teamnetwork Albatro: Grande, Kedzo 11, Vinci 3, Lo Bello, Murga 2, Rosso 4, D’Urso 2, Avola, Torre, Argentino 3, Carini 3, Calvo 4, Vasquez. All. Peppe Vinci

Valentino Ferrara Benevento: Bettini 3, Luciani, Muoio 2, Salvini, D’Addona, De Luca 7, Mancini, Bargelli 6, Garofalo, Ievolella 2, Pereira 7, Randes. All. Giovanni Nasta

Arbitri: Vito Cardaci e Filippo Tilaro (Regalbuto)

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi