U14F, Guerriere Malo faranno tris?

Il 16° Trofeo Topolino sarà lo scenario anche per lFinali Nazionali Under14 femminili con sede a Misano Adriatico. Si comincia martedì 5 Luglio con la disputa degli incontri del girone B e si proseguirà fino a sabato 9 Luglio, giorno delle finali. Il titolo della passata edizione fu assegnato alle Guerriere Malo che batterono in finale il Conversano di Elena Barani con il punteggio di 23-10 conquistando il loro secondo titolo consecutivo. Duric e Bernardelle, rispettivamente 6 e 5 reti, indirizzarono la gara in favore delle venete: non bastò alle pugliesi un’ottima Lopinto con 4 gol. A guidare la squadra alla vittoria del secondo Tricolore consecutivo di categoria fu Andrea Reghellin, lo stesso che sarà presente in panchina quest’anno come “spalla” di Marta Pozzer, allenatrice che ha seguito il gruppo negli ultimi due anni, che dice: “La squadra è quasi totalmente cambiato rispetto a quella che ha vinto il titolo l’anno scorso. Il campionato regionale è stato un po’ triste perché formato da poche squadre ma l’abbiamo vinto con merito. Questo gruppo è omogeneo, non ha punte di diamante ma è molto coeso perché giocano insieme da tre anni. Mi aspetto che onorino il nome della società e la sua filosofia fatta di grinta e lotta. Dobbiamo dimostrare chi il nostro valore, siamo orgogliosi di essere presenti a Misano per la settima volta negli ultimi dieci anni perché evidenzia continuità. Siamo campioni Under14 da due anni di fila ed anche quest’anno giocheremo la gara d’esordio, proprio come le ultime due edizioni, speriamo porti bene. Il nostro obbiettivo è quello di passare il girone ma è chiaro che si punti alla vittoria finale: non sarà facile perché ci sono molte compagini forti a cominciare dal Nuoro, nel nostro gruppo, Conversano, Bruneck e Schenna”. La formula 2015/2016 prevede la partecipazione di 11 squadre inserite in due gironi, uno a 5 squadre e uno a 6 squadre, all’italiana con gare di sola andata. La prima e seconda classificata dei gironi A e B andranno a giocarsi la semifinale, le vincenti di queste saranno promosse alla finale 1°- 2° posto mentre le perdenti disputeranno la finale 3°- 4° posto. Tutte le altre squadre disputeranno incontri di qualificazione per determinare la classifica dal 5° all’11° posto.
Il girone A, a 5 squadre come detto, sarà composto da Cassano Magnago, Bruneck, Spallanzani Casalgrande, PDO Salerno e Amatori Conversano; il girone B, a 6 squadre, vedrà Guerriere Malo, Schenna, Ariosto Ferrara, Chiaravalle, Tushe Prato e Nuoro.
Come detto, martedì 5 Luglio comincerà il torneo con i campo solo il girone B: pronti via con la gara d’esordio alle 17.00 tra Chiaravalle e Guerriere Malo, alle 18.00 il match tra Schenna e Tushe Prato e quello delle 19.00 tra Nuoro – Ariosto Ferrara. Il girone A partirà mercoledì 6 Luglio dalle 9.00 con PDO Salerno – Spallanzani Casalgrande, alle 10.00 di nuovo in campo il girone B con Nuoro – Schenna, alle 11.00 Guerriere MaloAriosto Ferrara ed alle 12.00 ChiaravalleTushe Prato. Alle 16.00 ancora girone A con Amatori ConversanoBruneck ed alle 17.00 PDO SalernoCassano Magnago, chiuderà la giornata alle 18.00 la sfida tra Nuoro e Guerriere Malo.

(foto by www.festivaldellapallamano.it)

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi