U15, AGRIBLU SCICLI VINCE LA COPPA SICILIA DI BEACH HANDBALL

Primo titolo stagionale per l’AGRIBLU SCICLI del Presidente Enrico PARISI, con i campioni in carica che conquistano la COPPA SICILIA di Beach Handball, confermandosi come squadra di riferimento per il movimento siciliano di categoria.

Le gare si sono svolte presso la struttura Lido Le Capannine con la formula di Semifinali e Finali, protagoniste le prime quattro squadre classificate al Campionato Regionale: AGRIBLU SCICLI, RAGUSA, ARETUSA e ALBATRO Siracusa.

La prima semifinale ha visto la quotata ARETUSA di mister Alfio SETTEMBRE imporsi per 2-0 sulla Pallamano RAGUSA, mentre nella seconda gara si sono affrontati ALBATRO Siracusa contro i biancoazzurri sciclitani, che sono riusciti ad imporsi anch’essi per 0-2 nei due tempi regolamentari.

Finale dunque come da pronostico con ARETUSA e SCICLI che danno vita ad un match entusiasmante, ricco di colpi di scena che coinvolge il pubblico sugli spalti.

Nel primo tempo dopo i primi minuti che vedono le due squadre studiarsi, sono gli aretusei a portarsi in vantaggio sul parziale di 11-6, per poi mantenere il vantaggio fino a quattro minuti dalla fine sul 13-8. Parziale che dunque fa pensare al peggio per i ragazzi di mister CIAVORELLA, ma che invece rivela un epilogo ben diverso.

L’AGRIBLU con una fase difensiva efficace, riesce a non subire reti ed ha portarsi sul -1 grazie alle reti in acrobazia del duo IURATO-PARRINO è poi a 30 secondi dal termine Manuel CARBONE trova il jolly con una rete da due punti per il 13-14 finale.

Scicli dunque che si aggiudica il primo tempo (ricordiamo vale 1 punto), ma che vede nella prima metà della ripresa la copia del primo, con l’ARETUSA avanti e Scicli sotto sul -6, 9-3 il parziale dopo i primi 5 minuti.

Ma i biancoazzurri, così come nel primo tempo riescono a recuperare portandosi sul 13-12 sfiorando dunque anche la vittoria del secondo set.

Per decretare la squadra vincitrice dunque si deve andare agli shoot out (rigori in movimento) e qui sono davvero tanti i colpi di scena con le due squadre che commettono diversi errori al tiro. Prima del 5° ed ultimo rigore, il parziale vede l’AGRIBLU SCICLI sotto per 3-2.

Ultimi due shoot out dunque decisivi !!!

Va PARRINO per lo Scicli che realizza con una rete in acrobazia (per regolamento vale due punti) e dunque parziale che si modifica 3-4 per gli sciclitani con l’Aretusa che ha in mano la palla della vittoria (un tiro in acrobazia chiuderebbe definitivamente i conti). Parte dunque il tiro dell’aretuseo che si infrange sul muro del portierone biancazzurro OCCHIPINTI, che si supera regalando la vittoria allo Scicli.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi