U17F: ALÌ MESTRINO, VITTORIA AL CARDIOPALMO SU ODERZO

Nella quarta di campionato, vittoria sofferta per l’Alì Mestrino su un Wurbs Oderzo tanto incerottato quanto stoico: due punti che proiettano le gialloverdi da sole al comando in attesa che si concluda la giornata.

Le gare con Oderzo sono sempre molto sentite negli ultimi tempi, e questa non fa eccezione: le ospiti vanno subito in vantaggio con Radice, poi entrambe le formazioni faticano a trovare la via del gol per la serata di grazia dei rispettivi portieri Maddalena Cabrini e Gattel e il punteggio di 0-1 resta cristallizzato per 7 minuti. Radice raddoppia per Oderzo, poi Girlanda suona la carica e riporta la gara in parità (2-2 al 9′). Mestrino prova a fare la gara con Meneghini e Marianna Cabrini, ma Calderan e Noemi Dipalma non lasciano sfuggire le gialloverdi e la gara resta sui binari dell’equilibrio (6-6 al 21′). Sul finire del primo tempo le ragazze di mister Andriolo riescono ad allungare, andando al riposo sul +3 con un grandissimo gol di Rubin a tempo quasi scaduto (10-7).

La ripresa inizia nuovamente nel segno dei portieri e delle difese, poi una doppietta di Meneghini porta Mestrino a +5 (12-7 al 35′). Ma quando sembra che le gialloverdi abbiano finalmente in mano la partita, ecco che le ragazze di mister Reghellin trovano le contromisure e pur non avendo praticamente cambi ritornano in gioco con un parziale di 0-4 (12-11 al 37′). Le padrone di casa trovano due reti importantissime con Bordin e Rubin, ma le opitergine non mollano mai e trovano il pari al 53′ (14-14). La stanchezza fisica e psicologica della rimonta presenta però il conto a Oderzo, che nella fase finale del match non ha la lucidità necessaria per restare attaccato a Mestrino: Meneghini e Girlanda riportano le gialloverdi a +2, poi nell’ultimo minuto e mezzo c’è l’assalto all’arma bianca da parte delle trevigiane, che però si schiantano letteralmente sul muro eretto dalle ragazze di mister Andriolo, che portano a casa un’importante vittoria per 17-15.

«Abbiamo sicuramente pagato un po’ l’affaticamento delle ragazze impegnate lo scorso weekend al concentramento U20, ma una prova difensiva di carattere e l’unione e la solidità del gruppo hanno bilanciato la scarsa brillantezza dell’attacco», dichiara mister Andriolo. «Un plauso comunque all’Oderzo, che nonostante la difficoltà ha lottato fino alla fine: questo serve anche a noi, a ricordarci di non mollare mai».

Le Under 17 mestrinesi torneranno in campo venerdì prossimo nel superclassico contro le Guerriere Malo.

ALÌ MESTRINO U17 – WURBS ODERZO U17 17-15 (p.t. 10-7)
ALÌ MESTRINO U17: Anziliero, Bordin 1, Bucur, Mad.Cabrini (p), Mar.Cabrini 3, Cappellari, Ferro, Formentin, Galvan, Girlanda 5, Lanzilotti, Marchetto (p), Meneghini 6, Piva, Ponchio, Rubin 2. All. Andrea Andriolo-Michele Furegon.
WURBS ODERZO U17: Biondo, Bortoletto, Calderan 1, Cappellotto 1, Celante (p), Na.Dipalma, No.Dipalma 5, Fiorin 3, Gattel (p), Moro, S.Paraschiv, Radice 5. All. Andrea Reghellin.
Arbitri: Rossetti-Fabbian

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi