Un brindisi in Bolla. Auguri Azzurri

Una scelta coraggiosa e responsabile. Gli Azzurri di Riccardo Trillini trascorreranno in “bolla”, a Chieti, l’ultimo dell’anno. Costretti a rientrare frettolosamente in Italia dopo la cancellazione del secondo test match programmato in Svizzera per un accertato caso di positività nel gruppo squadra, Parisini e compagni, dopo un rapido consulto con lo staff, hanno deciso di far rotta direttamente sull’Abruzzo, rinunciando ai due giorni di riposo già programmati. Nessuno ha fatto ritorno a casa; tutti, uniti e compatti, hanno scelto responsabilmente di raggiungere l’hotel Iaconi di Chieti che sarà il quartier generale azzurro anche per la notte di San Silvestro. Ad attenderli c’è la Casa della Pallamano, non quella agognata da molti ma pur sempre un luogo accogliente…. Brinderanno insieme alla mezzanotte, in coro diranno addio all’horribilis 2020 dando il benvenuto al nuovo anno. Qualcuno ha già promesso di aspettare sveglio l’alba del 2021, sperando di inaugurarlo al meglio il prossimo 7 gennaio quando a Chieti arriverà la Lettonia. Una vittoria sarebbe il giusto premio ai loro sforzi e alle loro rinunce; nell’attesa arriva forte e nitido il plauso del Movimento. Forza Ragazzi e Buon Anno!

 

(foto: Isabella Gandolfi)

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi