Un Malo incerottato s’inchina alla capolista Bolzano

Il Malo esce sconfitto al Paladeledda contro i Campioni d’Italia in carica del Bolzano, dovendo fare i conti con la malasorte che da qualche settimana perseguita lo staff bianco azzurro; dopo lo stop di Andrea Pamato infatti Mister Ghedin deve registrare anche il forfait di Marco De Vicari per lombalgia e di Capitan Danieli per una distorsione al ginocchio. Ghedin schiera il roster più giovane di sempre per cercare di arginare i talenti altoatesini, punta sui suoi bomber Pavlovic e Argentin, che ben rispondono alle aspettative dello staff, ma il cuore non basta e il Malo si inchina ai campioni d’Italia. Ghedin da un lettura della partita in prospettiva futura : ” E’ stata una partita simile a quella di sabato scorso a Pressano : i nostri avversari sono stati superiori e noi li abbiamo aiutati con tanti errori tecnici. Non abbiamo comunque mollato, la squadra è sempre stata presente, al contrario di quanto successo in passato, ma questo non basta se vogliamo continuare a coltivare il nostro sogno. Da qui a Natale dobbiamo muovere la classifica, diminuendo i nostri errori e aumentando la concentrazione per tutti i 60 minuti”
Asd Handball Malo: Marchioro Patrick, Bellini Davide 1, Franzan Alessandro 2, Marino Vito Claudio 1, Cabrini Giovanni 1, Berengan Marco 2, Coccimiglio Davide, Santinelli Omar, Crosara Riccardo (P), Iballi Endrit, Gaiu Ion (P), Pavlovic Darko 7, Argentin Andrea 5, Aragona Francesco 4. 
Allenatore: Fabrizio Ghedin
Dirigente : Grotto Romeo
SSV Bozen: Volarevic, Moretti 5, Sonnerer 7, Riccardi 3, Dapiran 4, Gojani, Mitterersteiner 1, Stricker 2, Sporcic 2, Pescador, Mbaye, Gaeta 9, Innerebner 1, Turkovic 2. 
Allenatore : Alessandro Fusina
P.T. 8 -18
Risultato finale : 23 – 36
Arbitri: Regalia – Greco
Foto : Davide Callegaro – Claudio Schizzarotto
error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi