Una brutta Pallamano Follonica perde l’imbattibilità casalinga

La Pallamano Follonica gioca la sua peggiore partita casalinga e trova nell’uovo di Pasqua la prima sconfitta al Palagolfo.

Vince il Teramo per 23 a 25 e il 4° posto adesso è solo un miraggio.

Partita giocata male da tutti i reparti basti pensare che al 9° minuto del primo tempo i ragazzi follonichesi avevano segnato solo un gol ed andavano negli spogliatoi alla fine del primo tempo addirittura sotto di 4 reti.

Una bella reazione nella parte centrale del secondo tempo dove il Follonica riesce a portarsi sopra uno trascinata da Tommaso Pesci autore di 11 reti su 23, poi all’improvviso una frazione di follia collettiva; a causa di una serie di esclusioni il Teramo si trovava in campo con soli 2 giocatori di movimento e il portiere, il Follonica in questo frangente è riuscita a segnare un solo gol.

Errori al tiro da tutte le posizioni hanno fatto si che gli abruzzesi portassero a casa una meritata vittoria.

Adesso sosta di una settimana e poi ancora in casa con il Chiaravalle in attesa del recupero ancora casalingo con il Nuoro.

Per non perdere il quinto posto gli atleti di Mister Matteo Pesci dovranno affrontare queste ultimi 5 gare con una mentalità davvero differente dalla prova fornita sabato.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi