Una coraggiosa Jomi Salerno tiene testa alla corazzata Lokomotiva Zagabria

Una coraggiosa Jomi Salerno tiene testa alla corazzata Lokomotiva Zagabria nella gara d’andata degli ottavi di finale dell’European Cup. Capitan Napoletano e compagne non hanno sfigurato nei confronti delle più quotate avversarie, arrendendosi solo nel finale con il risultato di 22 – 33. Zagabria parte forte e piazza subito un parziale di due reti a zero a cui però risponde subito la Jomi Salerno con Krnic (1 – 2). Le due formazioni sono sempre attaccate nel punteggio: Gomez con una doppietta e Napoletano rispondono subito alle reti avversarie (3 – 4). La Jomi Salerno trova il pareggio (6 – 6) con la rete del capitano, poi la doppietta di Gavric permette allo Zagabria di portarsi nuovamente sul +2 (6 – 8). Dalla Costa e Gomez non molla, la Jomi Salerno pareggia nuovamente i conti (8 – 8). La Lokomotiva Zagabria prova a prendere il largo, le ragazze guidate in panchina da coach Laura Avram non sono dello stesso avviso: le due formazioni per larghi tratti viaggiano sui binari della parità. Nei minuti conclusivi Zagabria allunga leggermente il passo, la prima frazione di gioco si chiude così con il punteggio di 13 – 17 in favore della Lokomotiva. Nel secondo tempo arriva la doppietta di Dalla Costa a rispondere alle reti avversarie (15 – 20). Capitan Napoletano e compagne giocano senza alcun timore reverenziale nei confronti delle più quotate avversarie. Manojlovic e la solita Gomez tengono attaccata la Jomi Salerno al punteggio (17 – 23). Le salernitane non hanno nessuna voglia di arrendersi, nuovamente Manojlovic e Lauretti Matos realizzano per il sette di coach Avram (21 – 28). Alla fine una coraggiosa Jomi Salerno è costretta a cedere il passo alla corazzata Zagabria con il risultato finale di 22 – 33. Domani (domenica 17 gennaio) capitan Napoletano e compagne torneranno nuovamente in campo, sempre alla SD Tresnjevka di Zagabria con inizio alle ore 15:00, per il match di ritorno.

Jomi Salerno – Lokomotiva Zagabria 22 – 33 (primo tempo: 13 – 17)

Jomi Salerno: Ferrari, Dalla Costa 6, Motta, Krnic 2, Gomez 5, Romeo, Di Giugno, Stettler 2, Manojlovic 4, Napoletano 1, Lauretti Matos 2, Canessa Perez. Allenatore: Laura Avram

Lokomotiva Zagabria: Ivancok, Luksic, Kaselj, Fures, Simara 6, Posavec 4, Curic, Vojnovic, Kalaus L. 7, Kalaus D. 5, Japundza 3, Civljak 1, Bilandzic, Sedloska, Gavric 7, Besen. Allenatore: Nenad Sostaric

Arbitri: Cipov – Klus

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi