UNDER 15: UN ALÌ MESTRINO DECIMATO LOTTA MA PERDE IL DERBY CON CELLINI

Non basta la grinta di cinque leonesse all’Alì Mestrino U15, che deve arrendersi alle pari età del Cellini nel derby giocato all’Arcostruttura domenica mattina.

PRIMO TEMPO: MESTRINO LOTTA COME PUÒ
Senza Segato e Piccoli, e quindi in doppia inferiorità numerica per tutta la partita, ci si aspetterebbe un tracollo quasi immediato per le gialloverdi, che però riescono a reggere per 6′, pareggiando le reti di Bozza e Okorie con la doppietta di Viola. Poi chiaramente Cellini approfitta del vantaggio numerico per involarsi: 2-7 al 10′, 4-10 al 15′ e massimo vantaggio sul +9 al 20′ (5-14). Viola, Bisello e Politi recuperano qualche rete, poi Pasere a fil di sirena segna l’8-16 con cui si va al riposo.

SECONDO TEMPO: CELLINI DILAGA
Nella ripresa la musica cambia: Cellini prende subito altre tre reti di margine (8-19 al 27′), Viola accorcia ma Mestrino resta fermo a 9 reti per 14 interminabili minuti, in cui le ospiti volano sul 9-23. Al 42′, con le padovane in piena amministrazione, Bisello e Viola con orgoglio fanno ripartire l’attacco mestrinese, ma Cellini ormai deve solo attendere il triplice fischio che certifica la vittoria: finisce 12-33.

IL PROSSIMO INCONTRO
L’Alì Mestrino U15 chiude qui il suo 2021, finora avaro di soddisfazioni ma ricco di spunti di crescita: le piccole gialloverdi torneranno in campo il 9 gennaio prossimo nella trasferta a Malo.

IL TABELLINO
ALÌ MESTRINO U15 – CELLINI PADOVA U15 12-33 (p.t. 8-16)
ALÌ MESTRINO U15: Turco, Politi 1, Bisello 3, Viola 8, Barbieri. All. Monica Zaramella.
CELLINI PADOVA U15: Ojedjamen (p), Damean 2, Flesca, Pedron 1, Griggio 3, Pasere 8, Ceroni 5, Okorie 6, Bozza 7, Rettore 1. All. Abderrahman Saadi.
Arbitro: Michele Rossi