UNDER 17, ALÌ MESTRINO DECIMO ALLE FINALI NAZIONALI

Termina al decimo posto l’avventura alle Finali Nazionali 2021 dell’Alì Mestrino Under 17, sconfitto nel girone da Prato e Salerno, poi vittorioso contro Ferrara e infine battuto da Bruneck nella finale 9°-10° posto.

GIRONE C: ALÌ MESTRINO U17 – TUSHE PRATO U17 22-25 (p.t. 8-15)
ALÌ MESTRINO U17: Anziliero, Bucur 2, Mar.Cabrini 5, Mad.Cabrini (p), Chiarotto 1, Galvan 2, Lanzilotti, Marchetto (p), Mazere, Piva 3, Ponchio 4, Rubin 5, Valente. All. Andrea Andriolo.
TUSHE PRATO U17: Saccenti 2, Martinelli 4, Grassi, Micotti 2, Rubbino 8, Bartalucci (p), Colosimo (p), Bardazzi 2, Del Bono 1, Semini, Iyamu 6, Amerighi, Benedetti, Derjaj. All. Claudia Guida.
Arbitri: Dario Romana-Fabio Nania

Nel primo giorno della manifestazione debutto sanguinoso per le gialloverdi, che dopo i primi minuti di equilibrio affondano sotto i colpi delle toscane, che all’intervallo sono meritatamente in vantaggio 8-15. Nella ripresa Cabrini e compagne si riscuotono e a 9′ dal termine vanno addirittura avanti 19-18, ma le energie spese si fanno sentire: l’ultima rete mestrinese è il 22-22 al 47′, poi Prato allunga definitivamente e chiude 22-25.

GIRONE C: JOMI SALERNO U17 – ALÌ MESTRINO U17 24-17 (p.t. 11-6)
JOMI SALERNO U17: Avallone, Micali, Ronga, Avagliano 8, Chianese 2, Ciociano (p), Genito 2, Rossomando 7, Sammartino (p), Stellato 8, Viglione 4, Vitolo. All. Elena Laura Avram.
ALÌ MESTRINO U17: Anziliero 4, Mar.Cabrini 4, Mad.Cabrini (p), Chiarotto, Galvan 3, Lanzilotti, Marchetto (p), Mazere, Piva, Ponchio 2, Rubin 4, Valente. All. Andrea Andriolo.
Arbitri: Matteo Corioni-Pierluigi Falvo

Mestrino resta a secco anche nel secondo giorno delle Finals, superato in maniera abbastanza netta dalle pari età della Jomi Salerno. Le campane impongono da subito il proprio gioco, mentre le gialloverdi faticano a superare la difesa avversaria: il 7-1 al 10′ è eloquente e permette a Salerno di amministrare, salvo poi subire il colpo di coda di Cabrini e Anziliero a fil di sirena (11-6 all’intervallo). Nel secondo tempo Mestrino riesce quantomeno a sbloccarsi, ma le salernitane giocano al gatto col topo e tengono sempre a distanza di sicurezza le ragazze di mister Andriolo: l’ultima ad arrendersi è Anziliero, che chiude l’incontro con una doppietta sul 24-17.

SEMIFINALE 9°-12°: ARIOSTO FERRARA U17 – ALÌ MESTRINO U17 23-28 (p.t. 16-15)
ARIOSTO FERRARA U17: Baglioni, Chirollo, Giudicini 4, Janni 7, Lodi, Lolli 1, Miafo, Ottani, Pavanini 3, A.Peccenini 1, V.Peccenini, Tasinato (p), Travagli 7, Gambato (p). All. Carlos Alberto Britos.
ALÌ MESTRINO U17: Anziliero 2, Mar.Cabrini 6, Mad.Cabrini (p), Chiarotto, Galvan 2, Lanzilotti, Marchetto (p), Mazere, Piva 5, Ponchio 4, Rubin 8, Valente 1. All. Andrea Andriolo.
Arbitri: Marco Di Domenico-Lorenzo Fornasier

Il primo successo gialloverde nella competizione è nella semifinale 9°-12° posto contro la pari classificata del girone B, ossia l’Ariosto Ferrara. Il match ha andamento altalenante, con le emiliane a cercare la fuga e le mestrinesi a recuperare: l’equilibrio complessivo del primo tempo si evince dal punteggio all’intervallo, con il rigore trasformato da Travagli a tempo scaduto per il 16-15 in favore di Ferrara. Nella ripresa l’inerzia della gara si ribalta, con Mestrino a cercare di portarsi in vantaggio e le estensi a recuperare: lo strappo definitivo lo danno le gialloverdi con un parziale di 1-5 tra il 38′ e il 46′ (22-25) che permette loro di amministrare gli ultimi minuti e chiudere con un gran gol dalla distanza di Rubin (23-28).

FINALE 9°-10°: SSV BRUNECK U17 – ALÌ MESTRINO U17 21-19 (p.t. 13-9)
SSV BRUNECK U17: Aichner 2, Arnold 3, Bachmann 1, Beikircher 5, Costner, Habicher 4, Hilber (p), Hofer, Huber 1, Leimgruber 1, Mairl (p), Petrovic 1, Steger, Steiner 2, Weger 1, Rami (p). All. Helmut Durnwalder.
ALÌ MESTRINO U17: Anziliero 1, Mar.Cabrini 8, Mad.Cabrini (p), Chiarotto 1, Galvan, Lanzilotti, Marchetto (p), Mazere 1, Piva 2, Ponchio 2, Rubin 3, Valente 1. All. Andrea Andriolo.
Arbitri: Fabio Nania-Dario Romana

Nella finale di piazzamento per il 9° posto, Mestrino parte come di consueto a rallentatore, andando subito sotto 5-1 dopo 7′, poi si riprende e gioca punto a punto con le altoatesine, senza però riuscire a colmare lo svantaggio: all’intervallo si va sul 13-9. Nel secondo tempo Mestrino riesce nuovamente a trasformarsi e inizia a recuperare lo svantaggio, dimezzandolo al 37′ (17-15): le gialloverdi approfittano di un momento no di Bruneck per portarsi in vantaggio 17-18, ma la loro spinta si esaurisce sul più bello, permettendo alle altoatesine di riprendere il comando e non lasciarlo più fino alla sirena (21-19).

Termina dunque al decimo posto la prima partecipazione di questo gruppo a una fase finale nazionale, con qualche recriminazione per l’approccio iniziale alle partite non ottimale, ma anche con buoni spunti di lavoro e crescita. Per le Under 17 gialloverdi non è ancora finita la stagione: molte di loro si aggregheranno alle più grandi Under 20 per la fase finale della Youth League, che si terrà da giovedì a domenica prossima sempre in terra abruzzese.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi