UNDER 17: ALÌ MESTRINO PASSA ANCHE SUL CAMPO DELLE GUERRIERE MALO

Con una gara risolta nel secondo tempo nonostante le sole 8 giocatrici a referto (causa concomitante match dell’Under 15) l’Alì Mestrino fa bottino pieno anche sul campo delle Guerriere Malo e si issa temporaneamente in testa alla classifica con Cellini (che però ha una partita in meno).

PRIMO TEMPO: SOSTANZIALE EQUILIBRIO IN CAMPO
Il match inizia in modo favorevole a Mestrino che, dopo l’iniziale vantaggio maladense con Sbalchiero, riesce a trovare buone conclusioni su tutto il fronte offensivo e mantiene una certa solidità difensiva: Rubin sigilla l’1-5 al 4′. Il ritorno delle padrone di casa non si fa attendere, e con tre reti in rapida successione Malo si riporta in scia con Fabris (4-5 all’8′): le gialloverdi però si riprendono e tornano a +4 con Cabrini, Mazere e Anziliero (4-8 al 12′). Ancora una volta le ragazze di coach Pozzer si rifanno sotto sfruttando l’ottima vena realizzativa di Fabris per impattare 9-9 al 16′. Dopo qualche minuto di impasse è Malo a mettere di nuovo la testa avanti con Girotto al 19′, e la gara procede sui binari dell’equilibrio fino al 28′ (15-14): con un colpo di coda firmato dal duo Bordin-Anziliero Mestrino va al riposo in vantaggio 15-16.

SECONDO TEMPO: MESTRINO ROMPE GLI INDUGI E VINCE LARGO
Nella ripresa la gara resta in parità fino al 18-18 siglato dalla maladense Girotto al 33′, poi Mestrino molla il freno a mano e coil il trio Rubin-Cabrini-Anziliero infila un parziale di 1-6 che indirizza di fatto il match (19-24 al 41′). Malo accenna una timida reazione, prontamente soffocata dalla gialloverdi che aumentano piano piano il proprio vantaggio: è di Ponchio il +6 al 43′ (21-27), poi Mazere firma il +7 al 48′ (23-30). Pur con la possibilità di una sola rotazione dalla panchina, Mestrino amministra con saggezza il vantaggio accumulato, portandolo addirittura a 9 reti di margine con Chiarotto (24-33 al 52′), controllando la tardiva reazione delle padrone di casa: la doppietta di Anziliero chiude i conti sul 28-36.

IL PROSSIMO INCONTRO
Per le ragazze di coach Demeny non c’è tempo di riposare sugli allori, perché in una settimana dovranno affrontare gli ultimi due match del 2021: mercoledì 15/12 il recupero casalingo contro Dossobuono, ma soprattutto domenica 19/12 il derby di ritorno in casa del Cellini per vendicare la sconfitta di misura dell’andata.

IL TABELLINO
GUERRIERE MALO U17 – ALÌ MESTRINO U17 28-36 (p.t. 15-16)
GUERRIERE MALO U17: Bertoldo, Campana, Guzzetta (p), Panizzon 5, Sbalchiero 4, Alfonzo, Fabris 13, Sella 1, Nicolin, Nicetto, Girotto 5, Squarzon (p). All. Marta Pozzer.
ALÌ MESTRINO U17: Cabrini 11, Valente (p), Rubin 5, Chiarotto 1, Mazere 5, Bordin 4, Ponchio 2, Anziliero 8. All. Gyongyi Demeny.
Arbitro: Mattia Bassan

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi