UNDER 17, ALÌ MESTRINO PRONTO PER LE FINALI NAZIONALI

Questa non è una settimana come le altre per l’Alì Mestrino U17, che si appresta ad affrontare per la prima volta dopo anni la fase finale di categoria, potendo così confrontarsi con le squadre più forti d’Italia.

«Siamo riusciti a qualificarci alle Finali Nazionali al nostro meglio, pur avendo mancato il titolo di Area 3 contro Cellini che si è dimostrato più forte di noi in quel frangente. Per molte delle nostre ragazze, se non tutte, è la prima occasione di cimentarsi ufficialmente in una fase finale nazionale, e abbiamo la possibilità di fare bene. L’obiettivo è quello di provare a passare il girone, quello che verrebbe dopo sarebbe tutto di guadagnato. Ovvio che tutte le squadre che sono arrivate fin qui sono forti e meritano di esserci, per cui dovremo lottare per farci strada nella competizione: non abbiamo individualità di spicco come altre squadre, ma facciamo del gruppo la nostra arma migliore e cercheremo di sfruttarla a nostro vantaggio», commenta mister Andrea Andriolo. «Il sorteggio ci ha inserito nel girone C, insieme a Salerno e Prato: essendo in terza fascia nell’urna non ci aspettavamo avversarie facili, e sicuramente poteva andarci meglio, ma affronteremo le partite che ci attendono con determinazione, umiltà e rispetto per gli avversari, caratteristiche da sempre nel nostro DNA».

Le gialloverdi scenderanno in campo nel pomeriggio di giovedì 3 giugno contro Prato, sfida praticamente già decisiva per giocarsi poi il tutto per tutto venerdì pomeriggio nel complicato match contro Salerno. In ogni caso, la competizione prevede incontri di piazzamento anche per le squadre che non andranno a giocarsi lo Scudetto, permettendo così a tutte le partecipanti di disputare quattro gare: per quanto riguarda Mestrino, dopo il girone affronterà sicuramente la pari piazzata del girone B, e quindi una tra Cellini, Ferrara e Laugen. Tutti gli incontri (che si terranno tra Pescara, Montesilvano, Città Sant’Angelo e Chieti) si giocheranno su due tempi da 25′, mentre le finali 1°-2° e 3°-4° saranno disputate con i due classici tempi da 30′.

Tutta la Pallamano Mestrino desidera augurare alle proprie Under 17 di trarre il meglio da questa loro prima partecipazione a una fase finale nazionale, e di fare tesoro di ogni istante di questa esperienza per continuare il loro percorso di crescita.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi