UNDER 17 MASCHILE, LA CASALGRANDE PADANA OTTIENE IL 5° SUCCESSO DI FILA

Nuovo successo per la Casalgrande Padana Under 17 maschile: ieri, domenica 28 novembre, i giovani pallamanisti biancorossi hanno collezionato la quinta affermazione consecutiva. Questa volta, la formazione ceramica ha prevalso nella sfida interna contro la Spm Modena: il duello disputato al pala Keope era valevole per la settima giornata, e si è chiuso sul punteggio di 29-22. Con questa affermazione, i beniamini locali sono tornati al comando della graduatoria.

“Bene il risultato, ma purtroppo non è tutto oro quello che luccica – sottolinea Marco Agazzani, trainer dell’Under 17 casalgrandese – A livello di gioco, ci siamo resi autori di una partita non certo tra le migliori: tantissimi gli errori, specialmente per quanto riguarda la scarsa efficienza offensiva. Troppe le palle perse: inoltre, siamo incappati in una quantità eccessiva di imprecisioni al tiro. Nonostante le lusinghiere prove individuali fornite dal portiere Yuri Rosolia e dal pivot Andrea Meloni, nel complesso la squadra ha effettuato un passo indietro rispetto alle due uscite precedenti: di certo c’è parecchio su cui riflettere e lavorare in vista dell’immediato futuro”.

Questo il tabellino della Casalgrande Padana contro la Spm Modena: Bacchi 8, Bottazzi 1, Canelli, Galopin J., Capozzoli 1, D’Arcio 2, Tronconi 5, Vignali 1, Zironi 4, Meloni 7, Rosolia (P), Caprili (P).

Gli altri risultati del 7° turno sono Secchia Rubiera-Carpi 22-28 e Ravarino A-Valsamoggia 48-23: ha riposato Parma. Classifica del girone A: Carpi e Casalgrande Padana 10 punti; Parma 9; Ravarino A 6; Secchia Rubiera 5; Spm Modena 2; Valsamoggia 0.

L’ottava giornata, che sarà anche la prima di ritorno, è in agenda per domenica prossima 5 dicembre: la Casalgrande Padana sarà di nuovo al pala Keope, nella sfida d’alta quota contro Parma. Fischio d’inizio alle ore 18,30.

UNDER 15 MASCHILE. Sempre ieri è scesa in campo anche la Casalgrande Padana Under 15 maschile: in questo caso, i biancorossi hanno dovuto ulteriormente rimandare l’appuntamento con i primi punti stagionali. La compagine ceramica ha fatto tappa al pala Fassi di Carpi, per affrontare il Carpine: il confronto, valevole per il 2° turno, si è concluso sul 35-27 a favore dei padroni di casa. Come già sottolineato in varie altre occasioni, la Padana Under 15 ha un organico innovativo e sperimentale. Si tratta di una formazione che deve ancora compiere qualche passo avanti per trovare la propria migliore dimensione: intanto però i primi risultati iniziano già a intravedersi, sotto la supervisione del quartetto composto da Stefania Guiducci, Gaia Lusetti, Chiara Rondoni e Marco Agazzani.

Sempre per il 2° turno, si è giocata anche Felino-Secchia Rubiera 18-22: il programma si completerà con il posticipo del 7 dicembre Parma-Rapid Nonantola. Classifica del girone A: Secchia Rubiera 4 punti; Felino, Carpine e Parma 2; Rapid Nonantola e Casalgrande Padana 0. Parma e Rapid hanno una partita in meno.

La Padana tornerà alla ribalta domenica 5 dicembre, in occasione della terza giornata. Dalle ore 16 i biancorossi affronteranno Parma, subìto prima dell’analoga sfida che riguarderà invece il campionato Under 17.

NAZIONALE UNDER 20 FEMMINILE. Parlando invece dell’Under 20 femminile, purtroppo l’Italia non ce l’ha fatta a staccare il biglietto per i Mondiali di categoria: nel fine settimana, a Podgorica, le azzurrine hanno rimediato una doppia sconfitta. Sabato la nostra rappresentativa è stata superata dalla Polonia, per 17-25: ieri è quindi arrivato lo stop di misura contro le padrone di casa montenegrine, che si sono imposte per 26-24. A staccare il biglietto per il tabellone iridato è stata la Polonia, vittoriosa sul Montenegro con un perentorio 31-19.

Nonostante l’amarezza per il mancato raggiungimento dell’obiettivo, l’ala casalgrandese Asia Mangone ha comunque accumulato un’ulteriore e significativa esperienza nel panorama della Nazionale: ora anche lei si sta preparando in vista della partita di sabato prossimo 4 dicembre al Keope, quando la Casalgrande Padana ospiterà Mestrino. Il confronto sarà valido per la nona giornata di A1, e segnerà la ripresa del cammino biancorosso in campionato dopo la pausa novembrina.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi