Veressenze Messina, sfida al Meta2

Riparte, dopo la sosta, il torneo di 2^ Divisione Nazionale di pallamano femminile, con la Veressenze Messina che domani pomeriggio sarà di scena sul campo del Meta 2 Badolato.

Il match, valido per il terzo turno d’andata del girone D, presenta tante insidie per Chillè e compagne, che affronteranno una delle formazioni più accreditate per la vittoria del raggruppamento.

Fischio d’inizio alle ore 18, con direzione arbitrale affidata alla coppia Astorino-Scalici.

La forza delle prossime avversarie della Veressenze Messina è molto chiara anche a Tommaso D’Arrigo: “Sarà una gara tosta, molto difficile, contro una delle squadre più forti del girone, reduce tra l’altro dall’inaspettata sconfitta di Fondi e quindi desiderosa di tornare subito a far punti. Rispetto alla passata stagione, potranno inoltre puntare sulla presenza in panchina della Semonovic, un’allenatrice di grande esperienza che ha già ottenuto ottimi risultati in altre piazze prestigiose. In ogni modo – prosegue il tecnico della formazione peloritana – la squadra sta bene e cercheremo di fare il nostro gioco. Con buona probabilità potremo finalmente puntare anche sull’apporto della nostra straniera, Marie Christin Nieswand, che sono certo potrà dare il giusto apporto in termini di qualità ed esperienza”.

Questa la classifica dopo i primi due turni di campionato:

6 punti: Fondi

3 punti: Cassa Rurale Pontinia, Meta 2 Badolato, Veressenze Messina, Onmic Salerno

0 punti: Valentino Ferrara Benevento

Ufficio Stampa

A.S.D. HANDBALL MESSINA

Marco Manzella – +39 328 9198740

e-mail: press.asdhandballmessina@gmail.com