Vicenda Pala Boschetto, nuovo capitolo

Nuovo capitolo per quanto concerne la vicenda Pala Boschetto a Ferrara. Dopo il ricorso al Tar dell’Emilia Romagna da parte della società Handball Estense per poter avere il diritto di allenarsi ad orari consoni con la vita scolastica di molti giovani atleti, infatti, l’Ariosto Pallamano, la stessa Handball Estense ed il Ferrara United potranno continuare ad usufruire della struttura. La decisione è stata presa dalla Giunta Comunale che ha prolungato la concessione d’uso della palestra sino al prossimo 30 giugno 2017 consentendo così sia all’Ariosto Pallamano Ferrara (società che si era aggiudicata il bando) che all’Handball Estense ed al Ferrara United di terminare i campionati, senza alcun sconvolgimento in termini di allenamenti delle prime squadre e delle rispettive compagini giovanili. “Credo – afferma il presidente dell’Estense, Annalena Ziosi – che con un pizzico di sacrificio da parte di tutti ci siano gli spazi al Pala Boschetto affinché si possano allenare tutte le squadre. Con un pizzico di buon senso la situazione potrà a mio avviso essere risolta in maniera definitiva, anche perché a Ferrara non ci sono altre strutture idonee per quanto concerne lo sport della pallamano. Ripeto – prosegue la stessa Ziosi – credo che sedendoci attorno ad un tavolo il Boschetto possa essere davvero per tutti”. Pronta è arrivata la replica dell’Ariosto Ferrara attraverso un comunicato stampa in cui si legge… “In data 20 dicembre con sentenza n. 946/2016 il tribunale Amministrativo regionale per l’Emilia Romagna  – Seconda Sezione ha RIGETTATO  la richiesta di sospensione cautelare per  l’annullamento dell’aggiudicazione della concessione per la gestione della Palestra di Via Boschetto presentata dall’ASD Handball Estense. L’ASD Ariosto Pallamano ha accolto con soddisfazione la decisione del TAR Regionale e non poteva che essere altrimenti  visto che la richiesta di sospensione cautelare presentata dall’associazione Handball Estense non conteneva motivazioni tali da comportare la sospensione dell’aggiudicazione. Considerata la possibilità per l’ASD Ariosto Pallamano di far applicare la sentenza del 20 dicembre c.a. sopra richiamata in modo immediato e senza indugio il Comune di Ferrara ha acconsentito, dopo aver sentito l’Associazione legittimamente aggiudicataria,  come gesto di buona volontà, alla proroga della convenzione attualmente in essere  sino al 30 giugno 2017, data successiva alla discussione nel merito che avverrà il 4 aprile 2017. L’Asd Ariosto Pallamano poteva  quindi procedere ad un ricorso legittimo  visto considerato quanto deciso dal TAR Emilia Romagna ,  al fine di poter difendere i propri  diritti. L’Ariosto Pallamano è una Associazione storica che non ha nessuna intenzione di fare polemica con altre associazioni neo costituite per interessi, seppur legittimi, eticamente e sportivamente discutibili sottolineando che  fino ad oggi è stata l’unica a concedere le proprie ore ad un sodalizio sportivo quale l’H.C United Ferrara Pallamano, per consentire ai ragazzi  di poter giocare, mentre è grazie all’Amministrazione Comunale con nota pg. 92491/2015 se la medesima società nella stagione sportiva  2015/2016 ha potuto disputare le partite di campionato di Serie B all’interno dell’impianto sportivo. Anche l’Ariosto Pallamano, in questa fase così delicata per l’intero movimento della pallamano  ferrarese  si augura che vinca il buon senso , ma sempre nel rispetto di un diritto, quello della verità – conclude il comunicato stampa emanato dalla società Ariosto Ferrara – lo dobbiamo ai nostri ragazzi alle loro famiglie ed all’opinione pubblica”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi