VITTORIA RISICATA DEL CARPI A FOLLONICA

Carpi, in versione rivierasca, si reca a Follonica con la mentalità da amichevole e con uno stile molto conservativo in vista playoff. Il coach bianconero Serafini, al seguito della U19 impegnata nelle finali regionali, cede provvisoriamente la panchina all’esordiente Gennaro di Matteo che tuttavia, per la stessa ragione, deve fare a meno di molti giovani e di eventuali cambi.

Follonica da par suo non ha più niente da chiedere a questo campionato, se non la voglia di misurarsi con la seconda forza del girone. Ma nel primo tempo la squadra di Pesci, invece di accendere la bagarre, rimane troppo leggera sulle ali avversarie. La squadra ospite chiude i primi trenta minuti in vantaggio di 3 lunghezze sui padroni di casa.

Alla ripresa le stelle marine alzano il ritmo e riescono a sporcare molti palloni del Carpi. Follonica riesce a pareggiare e sembra poter strappare anche il break. I bianconeri di Matteo si portano sempre avanti di uno, soprattutto grazie a Boni e Beltrami, ma vengono regolarmente raggiunti dai padroni di casa.

Sliding doors della partita è il rigore, all’ultimo minuto, segnalato a vantaggio dei toscani che varrebbe il pareggio. Il portiere del Carpi Flavio Bonacini non si fa intimidire e ci mette la faccia in senso letterale: super parata e Follonica rimane dietro. Di Matteo chiama un time out tattico per riorganizzare gli ultimi secondi prima della sirena finale. Le indicazioni sono di giocare sempre con palla addosso al capitano Pieracci che cerca e ottiene numerosi falli. Il tempo scorre inesorabile e il Carpi porta a casa una vittoria risicata, più dura di quanto si potesse prevedere.

Il campionato serie A2 girone B si chiude con alcuni dati degni di nota.

I bianconeri non hanno mai pareggiato e con 685 reti sono il miglior attacco.

Alla capolista Rubiera invece il titolo di miglior difesa.

Follonica – Carpi 26-27

Follonica: Barin, Bianconcini 4, Caruso 1, Didone 1, Garcia Giugno, Gasperini, Giannoni 1, Grosso, Maiella 1, Pesci T. 10, Salamome 4, Sanetti, Tassoni, Toninelli, Veliu, Zucca 4. All: Pesci M.

Carpi: Accardo, Beltrami 7, Bonacini, Boni G 6, Ceccarini 2, D’angelo 6, Gatti, Jurina, Malagola 2, Pieracci (k) 3, Ragazzoni, Solmi, Usilla 1. All: Di Matteo

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi